F1 | Alfa Romeo, Raikkonen fa mea culpa: “E’ stato un mio errore”

"Peccato, quantomeno Antonio non ha subito danni", ha detto Kimi

F1 | Alfa Romeo, Raikkonen fa mea culpa: “E’ stato un mio errore”

E’ durata appena un giro la gara di Kimi Raikkonen. Il pilota dell’Alfa Romeo Racing ha valutato malissimo il sorpasso ai danni di Giovinazzi, andando a impattare la sua ala anteriore con la gomma posteriore sinistra del suo compagno di squadra. Il pezzo invece di volare via è rimasto incastrato sotto la vettura, impedendo al campione 2007 di sterzare. A quel punto, finito nella ghiaia per Iceman la gara è finita. Un vero peccato per il finlandese al suo primo ritiro stagionale.

“Non è mai bello avere contatti con il tuo compagno di squadra, questa volta purtroppo è stato un mio errore – ha ammesso Kimi. Sono stato sorpreso dalla scia e sono finito contro Antonio, non ho potuto fare molto dopo perché l’ala anteriore si è incastrata sotto la macchina e non sono riuscito più a sterzare: l’unica cosa che potevo fare era andare nella ghiaia. Sono deluso perché sembrava avessimo un buon ritmo, ho fatto una bella partenza e la gara sarebbe potuta essere positiva. Quantomeno Antonio non ha subito danni dal contatto ed è stato in grado di continuare senza problemi”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati