Test F1 | Soddisfazione in casa Honda: “Non abbiamo riscontrato particolari problemi”

Il costruttore giapponese ha percorso 7.211 km complessivi con Red Bull e AlphaTauri

Test F1 | Soddisfazione in casa Honda: “Non abbiamo riscontrato particolari problemi”

La Honda si ritiene soddisfatta del lavoro svolto da Red Bull e AlphaTauri nelle due settimane di test a Barcellona. Il costruttore giapponese, al suo secondo anno di partnership con il team Red Bull (terzo nel complesso con la famiglia austriaca) sembra aver fatto un ulteriore passo in avanti in grado di portare Verstappen e compagnia a dar fastidio più frequentemente alla corazzata Mercedes. Nell’arco dei test, tra le due scuderie, la Honda ha percorso bene 7.211 chilometri.

“Siamo giunti alla conclusione di questi 6 giorni di test, riuscendo a superarli senza particolari problemi e completando un buon numero di giri con entrambe le squadre – ha dichiarato Toyoharu Tanabe, direttore tecnico della Honda. Nel complesso è stata una sessione positiva, durante la quale abbiamo svolto diversi test sulla power unit e raccolto una gran mole di dati. 769 giri con l’AlphaTauri e 780 con la Red Bull equivalgono a 1.549 giri e 7.211 km percorsi in totale per la Honda, un chilometraggio di tutto rispetto. È ancora troppo presto per parlare della competitività dei due team, poiché ognuno ha portato avanti programmi differenti in diverse condizioni, quali temperatura della pista, vento e umidità: tutti elementi che hanno un impatto significativo su una moderna vettura di Formula 1. Possiamo però definire buona la preparazione in questo inizio di stagione. Ora analizzeremo i dati e le stesse power unit usate in queste sei giorni: il lavoro continuerà fino all’ultimo istante utile prima della gara di apertura. Mancano solo 16 giorni a Melbourne, puntiamo a iniziare la stagione con il piede giusto”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati