Rosberg e Schumi: “Abbiamo perso la Q3 per due decimi”

La Mercedes punta tutto sulla gara, sacrificando le Qualifiche

In Ungheria la scuderia tedesca chiude fuori dalla Q3 con entrambe le vetture: il peggior risultato da due anni a questa parte
Rosberg e Schumi: “Abbiamo perso la Q3 per due decimi”

La Mercedes è la grande delusa delle Qualifiche del GP di Ungheria e chiude con un 13° e un 17° posto con Nico Rosberg e Michael Schumacher.

“E’ stata una qualifica difficile per noi oggi, e dobbiamo analizzare perché è venuto fuori un risultato così deludente”, ha detto Rosberg. “Le qualifiche sono sempre un compromesso e ci siamo concentrati sulla ricerca di un buon setup per la gara di domani, per avere un degrado delle gomme minore sulla nostra macchina rispetto ad altri, ma è deludente non entrare in Q3 per due decimi. La vettura c’è, domani vedremo cosa succederà”.

Anche Michael Schumacher sostiene la tesi che la Mercedes vada meglio di quanto sembri: “E’ stata una giornata abbastanza dura e difficile per noi. Abbiamo visto chiaramente che non avevamo il passo per essere nella parte anteriore della classifica, anche se avrei potuto fare un giro più veloce, probabilmente, senza la polvere portata in pista da Maldonado, ma non credo che mi avrebbe consentito di entrare in Q3. Non credo che avremmo potuto fare molto di più. Dobbiamo accettare che il gap in qualifica è abbastanza grande e sappiamo che la combinazione di tracciato lento e temperatura calda non fa troppo per noi, ma cercheremo di fare meglio domani in gara”, ha spiegato l’ex ferrarista.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

28 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Ferrari, Arrivabene: “Ungheria gara chiave”

“È un appuntamento che non possiamo fallire”, le parole del team principal del Cavallino
In Ferrari non intendo minimamente alzare bandiera bianca davanti allo strapotere Mercedes. Dopo la scialba prova mostrata di Silverstone, la
News F1

L’Hungaroring si rifà il look

Iniziati i lavori di ristrutturazione di asfalto e strutture
A luglio aveva annunciato un importante piano di restyling grazie all’intervento del governo locale.L’Hungaroring ha già iniziato a cambiare volto.