Merhi difende Alonso: “Vergognoso che sia criticato e deriso senza ritegno”

Anche il pilota della Manor è convinto che a breve la McLaren potrà lottare coi primi

Merhi difende Alonso: “Vergognoso che sia criticato e deriso senza ritegno”

Il fine settimana appena passato in Malesia, ha segnato il vero debutto in Formula 1 di Roberto Merhi. Il pilota spagnolo, che dopo il forfait della Manor in Australia, in occasione della gara di Sepang è riuscito a portare fino al traguardo la vettura, in occasione di una lunga intervista rilasciata ai colleghi di Marca, ha voluto difendere il connazionale, Fernando Alonso, da una serie di critiche e insulti che hanno iniziato ad arrivare copiosi dopo la vittoria della Ferrari, proprio in Malesia.

“Tutte le critiche che sto leggendo in giro mosse ad Alonso, sono davvero inutili e senza senso. Sinceramente nessuno si sarebbe aspettato un così grande salto in avanti da parte della Ferrari. La Formula 1 è uno sport molto complesso, alcune volte è una vera e propria lotteria – ha commentato il pilota spagnolo – Non trovo giusto che un Campione come Fernando venga criticato e deriso senza ritegno, chi sta attuando questa politica è ingiustificabile“.

Anche il pilota della Manor, è dell’opinione che la McLaren, non appena risolverà i suoi problemi col motore Honda, potrà lottare coi migliori: “Il passo in avanti che la McLaren ha fatto dall’Australia alla Malesia è stato eccezionale. Sinceramente, in occasione della partenza a Sepang, ho pensato che avrebbe potuto accusare dei problemi visto che alle MP4-30 manca trazione. Purtroppo non è successo nulla di tutto questo – ha continuato – Sono rimasto sorpreso quando ho visto quanto è stata agile allo spegnimento del semaforo. A breve termine lotteranno coi migliori”.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

12 commenti
  1. Nuvolari

    7 Aprile 2015 at 11:44

    Caro il mio pivello,il tuo Alonso si merita questo ed altro,capisco che è Spañolo come te,e lo difendi.Pero i tifosi ne avevano piene le palle di tanto criticare e bla bla bla.Per non parlare di dignità? non tornerò mai in Mclaren…hahahahahaaaaa
    Fernando Alonso:”Nunca volveré a McLaren”
    http://www.tumejorequipo.com/t11092-fernando-alonso-nunca-volvere-a-mclaren
    Ha quello che si merita.

    • 12cilindri

      7 Aprile 2015 at 11:57

      quoto quello che hai scritto in piu’ aggiungerei che i proclami d’inizio anno,fra baci e abbracci fra alonso e il furbacchione di ron dennis,che la mclaren avrebbe spaccato il mondo sono naufragati miseramente,almeno che non trovino la bacchetta magica di mago merlino che rimetterebbe tutto a posto

      • fang

        7 Aprile 2015 at 17:50

        bacchetta magica o spy story 2?

  2. 12cilindri

    7 Aprile 2015 at 12:07

    in piu’ vorrei aggiungere ,vergognoso chi ha criticato alonso,certo spagnolo come te non avresti potuto dire altro, io invece direi alonso è stato vergognoso per come ha trattato la scuderia ferrari,ti ricordi rivolto ai maccanici,MA SIETE SCEMI,e dopo che ha mangiato per 5 anni bei soldoni alla corte di maranello,e non solo questo, ha pure apostrofato quando c’era mattiacci ai box dopo varie discussioni SE UN FIGLIO DI PU….ANA vedi che persona seria,buon pilota ,ma in quanto a educazione zero assoluto

  3. tarivor

    7 Aprile 2015 at 12:58

    Arriva lui e 5 anni di continuo calo di prestazioni in Ferrari. Appena lui se ne va, come per magia, la Ferrari rinasce.
    Ma che abbiamo l’anello al naso? E’ palese che la magia non c’entra nulla e che il problema fosse lui e tutti i cortigiani di cui si era attorniato.

  4. Emanuele

    7 Aprile 2015 at 13:10

    Ma gli insulti mossi ad alonso sono perchè ha lasciato la ferrari o per le sue recenti dichiarazioni?
    Perchè che in 2 mesi la mclaren sia da podio merita una replica e può sfociare in insulti ma più per prenderlo in giro che per offenderlo.
    Mentre se lo insultano perchè ha lasciato la ferrari in quel caso ha ragione lui a difenderlo, ha deciso cosa era meglio per lui e ne aveva tutto il diritto e grazie a dio se ne è andato aggiungo….

  5. Emanuele

    7 Aprile 2015 at 13:13

    Ma gli insulti mossi ad alonso sono perchè ha lasciato la ferrari o per le sue recenti dichiarazioni?
    Perchè che in 2 mesi la mclaren sia da podio merita una replica e può sfociare in insulti ma più per prenderlo in giro che per offenderlo.
    Mentre se lo insultano perchè ha lasciato la ferrari in quel caso ha ragione lui a difenderlo, ha deciso cosa era meglio per lui e ne aveva tutto il diritto e Per fortuna se ne è andato aggiungo….

  6. R.B. Pope

    7 Aprile 2015 at 13:50

    Finalmente Alonso è andato via. Se fosse stato ancora in Ferrari, con una difesa come questa, Mehri avrebbe preso il posto da collaudatore. Sono contento che a Maranello si siano tolti sta palla al piede

  7. Nuvolari

    7 Aprile 2015 at 17:56

    Vedo con piacere che esistono ancora i veri tifosi.
    Forza Ferrari
    Kimi Vettel

  8. maddalena

    7 Aprile 2015 at 19:48

    Concludo questa serie di considerazioni su Alonso con il seguente commento: per me Alonso ha simulato le conseguenze dell’incidente di pre-campionato …in realtà non si è fatto nulla e ha usato e userà questo fatto per suoi utili …

    Ora hanno iniziato a dire che è stato “sedato” due volte… è una pre-tattica per quel che verrà?

    http://www.repubblica.it/sport/formulauno/2015/04/06/news/f1_alonso_e_la_perdita_di_memoria_stampa_tedesca_e_stato_sedato_due_volte-111304274/

    Non mi stupirei di nulla, perché la lealtà, Alonso, non sa dove sta di casa!

  9. Marcocelli

    8 Aprile 2015 at 14:55

    Alonso è il pilota più forte del Mondo.
    Con la stessa macchina ha ridicolizzato e umiliato il brocco rikkionen!!
    inchiappett*ndolo in lungo e largo!!!
    Fettel e raikkione sono 2 pippe con i gradi che hanno vinto e continueranno a vincere solo ed esclusivamente grazie al bontà del loro fondo schiena nel ritrovarsi sulla macchina giusta al momento giusto, ma nulla che riguarda un vero manico con gli attributi.

    • Marcocelli

      8 Aprile 2015 at 15:06

      se quest’anno al posto di rikkionen ci stava Alonso si vinceva il mondiale e si assisteva alla demolizione in pista della pippa tedesca con i gradi.
      Nessun dubbio in merito!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Aston Martin, Alonso ipotesi per il 2021?

Vettel e Alonso potrebbero sfidarsi per un sedile in Aston Martin nel 2021
Potrebbe esserci Fernando Alonso nell’immediato futuro del team Aston Martin. Secondo quanto riportato dalla stampa britannica, il marchio inglese starebbe