Massa: “Gara rovinata alla partenza”

Il brasiliano in Germania rompe l'ala anteriore al via

Mentre la Ferrari trionfa a Hockenheim con Alonso, il suo compagno di squadra lotta e soffre nelle retrovie, malgrado un ottimo passo di gara
Massa: “Gara rovinata alla partenza”

Felipe Massa termina al 12° posto un GP di Germania durato per lui pochi metri, fino a quando ha tamponato nella bagarre del via la Toro Rosso di Daniel Ricciardo.

“E’ stata una gara molto difficile per me, condizionata dal problema alla partenza”, ha spiegato il ferrarista. “Ero scattato bene, ma poi una Toro Rosso ha rallentato improvvisamente davanti a me e, nonostante abbia cercando di evitarla ho toccato il retrotreno con l’ala anteriore. Ho perso tanto tempo a tornare ai box e la mia gara era praticamente finita in quel punto”. La F2012 però è andata molto bene anche per lui: peccato che il minuto perso in quel difficile inizio lo abbia condizionato fino alla fine. “Le gomme hanno lavorato bene, rispettando le nostre aspettative. Un vero peccato, perché anche oggi la macchina era molto competitiva, come ha dimostrato Fernando, con una gara perfetta. E’ stata una vittoria meritata e bellissima, è estremamente importante per lui e per tutta la squadra. Ovviamente, io non sono felice oggi, ma il fatto che posso contare su una macchina che è sempre meglio tempo in termini di prestazioni, mi dà fiducia per il resto della stagione”.

Il brasiliano sa che deve fare meglio in qualifica, in modo da non ritrovarsi nel traffico bestiale del via. “Dobbiamo migliorare la situazione in qualifica, cercando di partire più in alto in griglia: è il modo più semplice per evitare problemi alla partenza, come quello che mi ha coinvolto in questo pomeriggio. Penso che giravano senza problemi sull’1’19”, e dovremmo essere sullo stesso passo in Ungheria, come è avvenuto nelle ultime gare saremo competitivi in tutte le condizioni”, ha concluso il paulista.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

54 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati