Schumacher: “Ho spremuto tutto dalla vettura”

l'ex ferrarista è deluso dal settimo posto nel GP di casa

In Germania la Mercedes parte bene e insidia la Red Bull, ma poi si deve arrendere alle velocissime Sauber e alla Lotus di Raikkonen
Schumacher: “Ho spremuto tutto dalla vettura”

Michael Schumacher a Hockenheim non brilla e chiude settimo dopo una gara iniziata bene ma in cui ha perso via via posizioni.

“Ci sono modi più belli per finire una gara di casa che scendere dal terzo al settimo posto”, ha detto il tedesco della Mercedes. “Ho spremuto tutto il possibile dalla macchina ma purtroppo questo è tutto quello che siamo riusciti a fare oggi. E’ un peccato perché mi sarebbe piaciuto aver dato qualcosa di più a tutti i nostri tifosi. Prima di questo weekend, ci aspettavamo di poter arrivare tra la quinta e la settima posizione e, naturalmente, il quinto posto sarebbe stata la scelta migliore, ma era questo il nostro potenziale massimo in queste circostanze”.

L’ex ferrarista ha fatto vedere alcuni buoni numeri, specialmente a danno delle Force india, ma si è dovuto arrendere davanti alle velocissime Sauber. “Ho fatto una partenza decente e la breve battaglia con Sebastian vettel è stata divertente. Dopo di che, purtroppo, non ci sono stati molti spunti, oltre a firmare il giro più veloce, forse. Tuttavia, non siamo riusciti a mantenere questo ritmo per molto tempo. Ora dobbiamo guardare avanti e fare il nostro massimo nella prossima gara in Ungheria”, ha concluso Schumi.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

26 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati