Maldonado: “Hamilton da biasimare, ha cercato di mandarmi fuori pista”

Il pilota della Williams dà la colpa all'inglese per la collisione di Valencia

Il venezuelano è stato protagonista dell'incidente con il pilota della McLaren al penultimo giro del Gp d'Europa e pur se sottto indagine da parte dei commissari scarica la responsabilità dell'urto sul rivale
Maldonado: “Hamilton da biasimare, ha cercato di mandarmi fuori pista”

Pastor Maldonado ha rigettato la responsabilità della collisione con Lewis Hamilton nei momenti finali del Gran Premio d’Europa.

Il pilota della Williams stava cercando di superare la McLaren di Hamilton per il terzo posto al penultimo giro, quando ha resistito alla difesa dell’inglese che lo aveva mandato sui cordoli alla curva 12 del circuito di Valencia e lo ha colpito con la sua gomma anteriore destra sulla fiancata sinistra, spedendolo contro le barriere e fuori gara. Maldonado ha commentato che l’incidente non sarebbe accaduto se Hamilton avesse dato più spazio. “Ha cercato di mandarmi fuori dalla pista”, ha detto il sudamericano. “Lewis non ha lasciato spazio per farmi fare la curva ed era inevitabile che la tagliassi e lo colpissi poi sulla fiancata. Ho saltato sul cordolo e non ho potuto evitare l’incidente”.

Il venezuelano afferam che Hamilton era in crisi di gomme e avrebbe dovuto accettare che stava per essere superato, visto che perdeva molti secondi al giro. “Io non so perché ha guidato così”, ha insistito Maldonado. “Lui stava soffrendo troppo con le gomme. Era completamente in crisi e in quel momento io avevo un buon ritmo. Ha messo in scena una mossa molto aggressiva su di me e mi ha rovinato la gara”. La Williams infatti, senza alettone e impossibilitata a fermarsi al box, ha chiuso al decimo posto, ma Maldonado è sotto inchiesta e potrebbero essere possibili retrocessioni se i commissari lo riterranno responsabile dell’incidente.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

129 commenti
  1. hambut

    24 Giugno 2012 at 17:23

    Solita gara fortunosa del ferrarista vincera’ sicuramente il campionato sugli errori altrui. pero’ spero che prima o poi un po di sfiga li colga ma quando si decidera’ qualcuno a rescindere il contratto alla pirelli che ha gomme di m….
    telecronisti rai che quando sorpassano i ferraristi sono capolavori quando il resto banalita’ che ricevano delle panda dalla fiat?

  2. Spike

    24 Giugno 2012 at 17:26

    pilota velocissimo ma mentalmente limitato (Hamilton)

    • speed

      24 Giugno 2012 at 17:55

      Giusto! Chisa`e`imparentato con Balotelli !
      Ho scoperto una grande rassomiglianza tra
      i due !Non solo per la loro pocca intelligenza .

      • Stefano C

        24 Giugno 2012 at 18:43

        Guarda, devi fare un corso di italiano; ogni cosa che scrivi è piena di errori. Per il tuo bene, prima di scrivere, vocabolario pronto all’uso; certo sulla sintassi non ti puó aiutare, ma almeno le doppie……..

    • julien

      24 Giugno 2012 at 18:23

      piccole provinciali frustrati, vittime dell’ignoranza forse della povertà attaccano le persone per loro coloro di pelle .
      Siete poco uomini.

      • speed

        25 Giugno 2012 at 10:44

        Se non sapete leggere,ritornatevene a raccogliere
        banane !

  3. gamer99

    24 Giugno 2012 at 17:26

    er mad-dog maldonado, nun se scherza mica

    tifosi de hamilton passate al pronto soccorso che ve fanno i travasi de bile.

  4. Pietro

    24 Giugno 2012 at 17:26

    Al secondo giro Maldonado ha fatto la stessa manovra con kimi….l’ha portato fuori pista ma Kimi rientrando non l’ha buttato a muro!!!! Pastor si deve dare una calmata!!!!!

  5. splatterhamiltonsplatter

    24 Giugno 2012 at 17:27

    godo come un ricciooooooooooo!

  6. Mattia

    24 Giugno 2012 at 17:30

    Secondo me, Hamilton si è allargato troppo in staccata a causa delle gomme che non tenevano più e ha mandato Maldonado fuori di pista. Poi Maldonando è andato addosso a Hamilton, invece di alzare il piede e superarlo qualche curva dopo.
    Secondo me, entrambi i piloti sono stati poco furbi. Soprattutto Maldonado che avrebbe superato facilmente Hamilton subito dopo visto che l’inglese era sulle tele.

  7. lettore

    24 Giugno 2012 at 17:33

    NON MI SPIACE DARE QUESTA NOTIZIA MA SEMBRA CHE A MALDONADO SIANO STATE 10 POSIOZIONI NELLA PROSSIMA GRIGLIA

    • Mattia

      24 Giugno 2012 at 17:55

      Anch’io ho letto che Maldonado partirà con 10 posizioni di penalità a Silverstone e Kobayashi con 5 posizioni di penalità, ma sul sito ufficiale della F1 non c’è ancora nulla.

  8. stefano

    24 Giugno 2012 at 17:36

    Incidente a parte,dovremmo mettere in risalto che Hamilton quest’anno parte regolarmente con un handicap di circa 10 secondi a gara dovuto ai continui errori del team nei pitstop.Nemmeno nei team di F.Monza cambiano le gomme cosi’.Mi chiedo come sia possibile per un team che spende le cifre che spende,un team puri-campione del mondo,sbagliare in maniera sistematica un’operazione che dovrebbe essere di routine.

  9. Roberto

    24 Giugno 2012 at 17:40

    Chi è che lotta per il campionato, Maldonato o
    Hamilton ???

    A cosa è servita questa estrema difesa della posizione?

    Mai una critica per il vostro pilota preferito.

    • lettore

      24 Giugno 2012 at 17:58

      a nulla ma poteva arrivare 4 e fare 12 punti … non mi sembra poco
      poi semopre a ragionare a punti come nei giochi eh ignoranza emozionale che brutta bestia

      PS chi ancora non lo considera un degno erede del grande gilles… l’aviatore esulta in cielo vedendo che ancora oggi ci sono piloti come lew che danno il tutto per tutto

    • Stefano C

      24 Giugno 2012 at 18:57

      La penso esattamente come te, il tifo non puó essere cieco. In ottica campionato é un brutto stop, che poteva essere evitato con un pò di lungimiranza.

    • gamer99

      24 Giugno 2012 at 19:46

      ma quale gilles.. oggi luigì è stato proprio n’pollo.

      O doveva sapè che maldonado non aspettava altro. E voi sempre a dirje bravo.

      Contenti voi..

  10. Ayrton

    24 Giugno 2012 at 17:44

    http://www.youtube.com/watch?v=EnCrrD8Oowo&feature=youtu.be

    Dal video si vede chiaramente che Maldonado era davanti ad Hamilton prima della curva, ma Hamilton l’ha stretto verso l’esterno cercando di farlo andare fuori, quindi Maldonado non c’è stato alla scorrettezza di Hamilton, e, prendedosi il suo spazio, sembra che volontariamente l’abbia voluto urtare, ma ha solo cercato di imporsi all’inutile prepotenza di Hamilton!!!

    • lettore

      24 Giugno 2012 at 18:05

      con quel nick questo commento?
      magic si sta rivoltando nella tomba
      cmq se guardi maldonado non era davanti ma appaiato se fosse stato davanti come poteva copirlo a metà scocca?

      PS nel regolamento non c’è scritto che chi ha le gomme davanti deve essere fatto passare

      quindi 10 posizioni in griglia… qualche annno fa sarebbe stata bandiera nera

      • Ayrton

        24 Giugno 2012 at 21:06

        Allora caro guarda bene il video, xkè ripeto, prima della curva in fondo al rettilineo, in staccata, le ruote della monoposto di Maldonado erano chiaramente davanti.

      • Paolo (Mclaren)

        24 Giugno 2012 at 22:02

        @ Ayrton guarda bene tu che in frenata le ruote di maldonato non superano quelle di hamilton neanche della metà

      • Ayrton

        24 Giugno 2012 at 23:34

        Le ruote di Maldo erano davanti a quelle di Hami…

      • lettore

        25 Giugno 2012 at 12:24

        @ayrton
        piantala

      • Ayrton

        25 Giugno 2012 at 15:50

        E’ vero!!! Sii obbiettivo!!!!!

      • Ayrton

        25 Giugno 2012 at 15:59

        Oddio, a dire di essere obbiettivo pensandoci bene è tempo perso. Vedo che stimi molto Hamilton e x questo lo difendi. Solo chi è imparziale può realmente vedere oltre l’accaduto.
        Hamilton ha prepotentemente stretto Maldonado buttandolo fuori pista. Questa la chiami correttezza??? Ma piantala tu che ci fai più bella figura!!!

      • Ayrton

        25 Giugno 2012 at 16:06

        Se invece di esserci stato il cordolo ci fosse stato un muro, chi sarebbe andato a finire nel muro??? E x colpa di chi??? Basta!! Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire!!!

      • lettore

        25 Giugno 2012 at 22:01

        @ayrton

        Oddio, a dire di essere obbiettivo pensandoci bene è tempo perso. Vedo che stimi molto Hamilton e x questo lo difendi. Solo chi è imparziale può realmente vedere oltre l’accaduto.
        Hamilton ha prepotentemente stretto Maldonado buttandolo fuori pista. Questa la chiami correttezza??? Ma piantala tu che ci fai più bella figura!!!

        buttare a muro è diverso a costringerefuori pista…

        “Se invece di esserci stato il cordolo ci fosse stato un muro, chi sarebbe andato a finire nel muro??? E x colpa di chi??? Basta!! Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire!!!”
        con i se e con i ma li poteva esserci anche una balena… c’era il muro? no
        quando schumy in ferrari si dfendeva così tutti ad osannarlo… complimenti
        adesso secondo te aveva le gomme davanti e lew gli doveva stendere un tappeto rosso…
        e saresti tu l’obiettivo… ms va ma va che ti brucia il ***
        ah per concludere non c’è peggior cieco di chi non vuol vedere si perchè solo tu hai visto maldonado a muro

      • Ayrton

        26 Giugno 2012 at 16:53

        Fai pure il pappagallo? Ti senti molto “sordo” eh? A quanto pare la maggioranza ha visto ciò che non hai visto tu, giudici di gara compresi. In merito a Schumacher, è stato il pilota più scorretto che formula 1 del passato potesse avere, ma scommetto che lo osannavi, visto che di sportivo non ha nulla. Quando hai scritto che “adesso secondo te aveva le gomme davanti e lew gli doveva stendere un tappeto rosso…”, rispondo… no, ma nemmeno buttarlo fuori pista! Del resto buttare fuori pista un avversario è il modo di difendersi dei pischelli, quindi Maldonado, se anche l’avesse fatto volontariamente, avrebbe fatto bene a buttarlo a muro! L’avrei fatto anch’io! Quando dico “se non ci fosse stato il cordolo”, poi, qul se ci sta proprio a meraviglia, visto che la possibilità esiste, xkè allora se Hamilton l’ha ragionata come l’hai ragionata tu, merita il titolo di PISCHELLO ANTISPORTIVO. Mica dico di toglierti i paraocchi, continua pure ad usarli, chi se ne frega. Certo che una balena al posto di un cordolo ce la potevi vedere solo tu, ma vedi di fare una cosa, durante un GP, quando inquadrano dall’alto, guarda anche se vedi asini che volano.. 😀
        A parte tutto, sono sicuro che con un po’ di pratica, il sottoscritto riuscirebbe a battere il pischello di Hamilton. Accetto scommesse e nel caso, organizzami questo evento, sarò felice di dimostrarti quanto ho appena scritto.

    • Paolo (Mclaren)

      24 Giugno 2012 at 21:58

      è proprio questo video che mostra come è maldonado il solo responsabile dell’incidente, oramai era fuori pista e per non passare sul dosso butta la macchina verso la pista come se non ci fosse nessuno

  11. luciano

    24 Giugno 2012 at 17:44

    hamilton doveva pensare di piu al mondiale, e non lottare cosi e accontentarsi, maldonado lo avrebbe superato in poche curve conunque, anche maldonado poteva alzare il piede e superare dopo… l’ incidente è un normlae incidente di gara, hamilton ha chiuso(come hanno fatto tutti oggi) e maldonado ha perso direzionalità sul cordolo…

  12. franz

    24 Giugno 2012 at 17:45

    Non capisco queste continue penalizzazioni che vengono affibiate per ogni singolo contatto, sembra che ormai attaccare qualcuno o difendere la posizione sia un delitto, fortuna che i piloti non la pensano così e si vedono anche delle battaglie. Tra Lewis e Pastor secondo me era una responsabilità al 50% e dato che sono finiti tutti e due in pratica fuori gara, doveva finire tutto lì. Caso mai è da biasimare Hamilton che è in lotta per il mondiale e lasciando passare Maldonado avrebbe perso una posizione sola. Ridicola è stata poi la penalizzazione data a Senna, tamponato e poi multato.

  13. Spike

    24 Giugno 2012 at 17:47

    tra l’altro ha, come sempre, corso a zig zag, come suo solito

  14. splatterhamiltonsplatter

    24 Giugno 2012 at 17:56

    le venezuelane sono molto più sensuale e aperte di quella nicole scherzinger!

  15. David

    24 Giugno 2012 at 18:01

    Maldonado ha ricevuto una penalità di 10 posizioni in griglia a Silverstone
    Il venezuelano è stato trovato colpevole di incidente con Hamilton
    Direzione di Gara ha deciso di sanzionare il venezuelano Pastor Maldonado con dieci posti sulla griglia di partenza al prossimo Gran Premio dopo aver considerato colpa per l’incidente che ha portato l’abbandono di Lewis Hamilton.
    http://www.caranddriverthef1.com/formula1/noticias/2012/06/24/56816-maldonado-recibe-una-sancion-10-posiciones-en-la-parrilla-silvers

    • Federico Barone

      24 Giugno 2012 at 18:57

      Non condivido, come nemmeno la penalità per Senna (DT) per l’incidente con Kobayashi…

    • gamer99

      24 Giugno 2012 at 19:48

      maldonado pò anche fa meno de corre ma mica je danno punti a luigì è questo che non capite.

  16. Vinc

    24 Giugno 2012 at 18:03

    Quindi se uno è in crisi con le gomme non si deve difendere, ma deve dare pista libera ahaha

    Ma Maldonado che dice???????

  17. Martin

    24 Giugno 2012 at 18:04

    I soliti commenti emotivi che non guardano la realtà. Maldonado è andato addosso a Lewis, le immagini parlano chiaro. Non capisco perché alla minima occasione si cerca di discreditare Lewis, quante colpe ha in questa gara? Non avrebbe neanche dovuto trovarsi li a lottare con Maldonado se i suoi meccanici avessero fatto bene il loro dovere. Non vi pare? Vedremo cosa diranno i commissari sull’incidente. Ma al mio avviso non c’è dubbio su chi sia il colpevole.

  18. Samuele

    24 Giugno 2012 at 18:22

    Ma nessuno si accorge che Maldonado da fuori pista rientra in quel modo focoso ? torto o non torto aveva perso quel duello e nessuno si era fatto male ..

  19. sportivo

    24 Giugno 2012 at 18:23

    Possibile che pubblicate un articolo su 3?
    Al posto di censurare idioti che scrivono idiozie (non faccio nomi) bloccate commenti normali e non offensivi?
    Non è un problema, non commento più e neanche vi leggerò in seguito tanto….., http://www.gazzettadellosport.it
    Stesse notizie e meno menate.
    Alle prossime barbun

  20. Federico Barone

    24 Giugno 2012 at 18:55

    Secondo me invece Maldonado ha ragione, non nel senso che Hamilton lo volesse buttare fuori pista, ma la responsabilità del contatto è sua. Con Grosjean, nella prima parte di gara (dinamica del sorpasso identica) ha lasciato molto più spazio. Ma capisco che a fine corsa ha visto sfumare prima la possibilità di vincere, perchè non riusciva a raggiungere Alonso, poi ha visto sfumare il podio ed ha cercato la manovra “dura”. Secondo me il primo errore di Hamilton, in questa stagione. SI rifarà.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Valencia, addio alla F1?

Il circuito preso d'assalto dai ladri
Il futuro di Valencia in Formula 1 sarebbe ormai segnato e la città spagnola potrebbe non ospitare mai più un
Focus F1

La pazza idea di Ecclestone: un GP a Londra

Il patron della F1 sarebbe tentato dall'idea di una gara nel cuore della capitale britannica
Bernie Ecclestone a 81 anni pare immune dagli scandali finanziari che lo circondano e pensa a nuove gare sempre più
Focus F1

A Valencia spettacolo e 58 sorpassi

La bellissima gara di domenica scorsa fa crescere il rammarico per una pista che è a rischio eliminazione dal calendario
Descritto in anticipo come una corsa noiosa, il GP d’Europa di Valencia è stato uno dei gran premi più belli