La Williams punta a entrare in borsa

La Williams punta a entrare in borsa

La Williams, storica scuderia guidata da Frank Williams, sta seriamente pensando di entrare nel mondo della finanza valutando una possibile quotazione in borsa.

Ascoltando le parole del proprietario, questa azione viene definita come “prudente e necessaria” per permettere al team di rimanere un costruttore indipendente e per non mettere a rischio i posti di lavoro. Adam Parr, il CEO del team, ha annunciato alla stampa che le cose non cambierebbero più di tanto e che al timone dell’azienda ci sarebbero sempre Frank Williams, che manterrebbe il controllo azionario, e Patrick Head, che conserverebbe una significativa quota.

Eleonora Ottonello

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Parr: “La Red Bull andava sospesa”

L'ex CEO Williams critico con la sanzione blanda del dopo Germania
Adam Parr  è tornato a parlare dell’incidente avvenuto lo scorso Gp di Germania, quando un cameraman presente nella pit-lane è