Gran Premio del Brasile: Maldonado retrocesso di dieci posizioni in griglia

Alonso partirà quindi dalla settima posizione

Gran Premio del Brasile: Maldonado retrocesso di dieci posizioni in griglia

Pastor Maldonado dovra’ arretrare di 10 posizioni in griglia per il Gran Premio del Brasile dopo la penalità inflitta dai commissari per non essersi presentato ai controlli del peso nella seconda parte delle qualifiche.

Il pilota della Williams si era qualificato sesto prima della retrocessione, così scenderà al 16mo posto.

La retrocessione di Maldonado avrà un impatto sulla battaglia per il titolo di Formula 1 perchè Fernando Alonso passa dall’ottavo al settimo posto sulla griglia.

La griglia di partenza aggiornata è quindi la seguente:

Pos  Pilota                Team                   
 1.  Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes     
 2.  Jenson Button         McLaren-Mercedes     
 3.  Mark Webber           Red Bull-Renault     
 4.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault     
 5.  Felipe Massa          Ferrari              
 6.  Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes    
 7.  Fernando Alonso       Ferrari
 8.  Kimi Raikkonen        Lotus-Renault              
 9.  Nico Rosberg          Mercedes        
10.  Paul di Resta         Force India-Mercedes             
11.  Bruno Senna           Williams-Renault 
12.  Sergio Perez          Sauber-Ferrari      
13.  Michael Schumacher    Mercedes      
14.  Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari             
15.  Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari       
16.  Pastor Maldonado      Williams-Renault    
17.  Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari   
18.  Romain Grosjean       Lotus-Renault        
19.  Vitaly Petrov         Caterham-Renault     
20.  Heikki Kovalainen     Caterham-Renault     
21.  Timo Glock            Marussia-Cosworth    
22.  Charles Pic           Marussia-Cosworth    
23.  Narain Karthikeyan    HRT-Cosworth         
24.  Pedro de la Rosa      HRT-Cosworth         

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

87 commenti
  1. freddy

    24 novembre 2012 at 20:48

    Inizia la rimontaaaa

    Che vergogna!

    • The.Next

      25 novembre 2012 at 11:04

      Alonzo you are a ocropoid

    • Fernando

      25 novembre 2012 at 12:23

      Massa corre con un cambio nuovo… negli States avevano solo rotto i sigilli (e siamo alla prima…) Massa negli States ha menato Alonso per tutto il we… ed in Brasile si ripete, strano che non gli cambino il motore!
      In compenso, a semaforo spento e solo su segnalazione dei commisari (commento di Mazzoni abbastanza palese), penalizzano il povero Maldonado per far partire dalla parte buona della pista Alonzzzo…
      Vuoi vedere che se fosse stato 7° o 9° non penalizzavano Maldonado??

  2. DINAELVIS

    24 novembre 2012 at 20:48

    GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE, TREMA VETTEL CHE STIAMO ARRIVANDO

  3. anonimo

    24 novembre 2012 at 20:49

    W la coerenza! Webber fece lo stesso 7 giorni fa ma venne solo richiamato… mentre Maldonado è stato penalizzato e, guarda caso, partiva davanti ad alonso…

    • Sembee

      24 novembre 2012 at 21:34

      La collusione tra potere sportivo e Ferrari ha ormai raggiunto livelli irricevibili, da nausea!
      Cosa dirigeva Jean Todt fino al 2007?

      • antonio6840

        24 novembre 2012 at 22:35

        Decidetevi: o la fia è pro ferrari (e allora perchè non ha retrocesso anche webber quando non si è fermato ai controlli, o perchè non ha trovato una scusa per vietare i musetti flessibili?); oppure si limita ad applicare le regole, magari anche stupide, che poi di riflesso avvantaggiano qualcuno (a proposito: alonso è l’unico a guadagnare una posizione?)
        Antonio

      • Susan

        25 novembre 2012 at 11:55

        @ sambee
        in effetti e vero vedi i tuoi bibitari che punizione hanno avuto x aver modificato l’assetto in parco chiuso di notte come dei LADRI . Nulla nn hanno avuto nessuna penalita’ anche se il tutto era da squalifica RIBADISCO DA SQUALIFICA. Per cui nn fare il moralista tu e i tuoi bibitari .

    • un meccanico della dacia Logan e Duster

      24 novembre 2012 at 21:46

      Un possibilità che dopo il caso Webber, sia stato notificato ai piloti che non si sarebbero più tollerati simili eventi.
      Continuo pero a chiedermi come ci si possa scordare di effettuare questo atto di protocollo sia dai piloti che dalle loro scuderie

    • Max Bassanet

      24 novembre 2012 at 22:15

      siete proprio ridicoli, senza offesa.
      se maldonado non si è fermato ai controlli è colpa della ferrari e alonso ahahahhahahaahhahaha patetici

      • frosco

        24 novembre 2012 at 22:23

        Finalmente uno che è sveglio di mente! Molti tengono il loro encefalo nel cassetto. Ao… Meglio tardi che mai 😀 😆

    • Rezz

      25 novembre 2012 at 12:40

      Sembra (Corriere o Repubblica, non ricordo) che Maldonado fosse già stato “ammonito” 2 volte negli ultimi mesi per non aver rispettato alcune regole non fondamentali (come le verifiche del peso) e che alla terza infrazione sia scattata la punizione…

  4. The.Next

    24 novembre 2012 at 20:50

    snif snif…

  5. Davide

    24 novembre 2012 at 20:56

    Ladronso inizia a guadagnare posizioni ancor prima che la gara inizi… tutto normale! ah, poi scommetto che si romperà il cambio di Massa (ancora?! che sfiga…), Hulkemberg avrà perdite di carburante, Webber perderà il kers et voilà… Alonso sul podio!!

    • Francesco

      24 novembre 2012 at 23:50

      l’importante è che vitello rompa l’alternatore…

    • Susan

      25 novembre 2012 at 11:57

      La tua imbecillita nn ha limiti.
      Complimenti !

  6. frederick RB

    24 novembre 2012 at 20:56

    ANDATE A FANCUL*!!!!!!!! BASTA!!

    • fabry

      24 novembre 2012 at 21:09

      vergognati!

      • Sembee

        24 novembre 2012 at 21:37

        Ma la vergogna non ce l’avete voi, a vincere solo con la collusione col potere sportivo?

      • fabry

        24 novembre 2012 at 21:51

        ma vergognati anche tu a scrive cose del genere,adesso se Maldonado non si ferma a fare le verifiche è colpa della collusione col potere sportivo! Ma per piacere!

      • frosco

        24 novembre 2012 at 22:17

        Purtroppo abbiamo sempre la tendenza a rispondere ai troll. Se vogliamo migliorare il blog, vi chiedo di non rispondere ai troll. Loro parleranno nel vuoto. Anche se scrivono offese, lasciamoli fare. Li lasceremo parlare con un muro. Loro cercano solo di mettersi al centro dell’attenzione. Io comincerò a dare l’esempio. Non risponderò più ai vari fredrerick, Sembee e altri.

      • Ric

        25 novembre 2012 at 10:37

        Il problema, che è tutto vostro, risiede nel fatto che considerate troll chiunque non la pensi come voi

  7. michele

    24 novembre 2012 at 20:56

    TRUFFAAAAA!!!

    • frederick RB

      24 novembre 2012 at 21:10

      Poi è Vettel quello fortunato!

      • frosco

        24 novembre 2012 at 21:15

        friedrick, io non so come tu sei rientrato in questo blog, ma ti facevo cambiato. Invece sei il solito antisportivo e appiccia fuochi. Ma finiscila! Tutto è sempre colpa della Ferrari! Se la fortuna capita a Vettel, nessuno dice niente! Ma piantala, va! E non sto difendo Nando, perché io tifo Ferrari, non Nando, sia chiaro! Voglio solo che tu sii sportivo. Ma vedo che non lo vuoi capire. I miei complimenti per il tuo comportamento, bravo!

      • frederick RB

        24 novembre 2012 at 21:36

        Come mai a tutti quelli che dicono ” rapina di Alonso” non lo dici? xD

      • frosco

        24 novembre 2012 at 22:00

        Perché non ha senso! Nessuno ruba niente! Se fosse capitato a Seb, giustamente non gli dicevate nulla. Ma a Nando… Lo fate proprio nero! Ma diamine!!!!!

  8. Tuki

    24 novembre 2012 at 20:57

    entro domani alle 17 alonso arriverà come minimo in seconda fila tra una balla e l’altra ahahahahah..maFIA

  9. DINAELVIS

    24 novembre 2012 at 20:59

    vedo che ci sono parecchi anti Alonso , sono d’accordo con Voi per tutte queste stranezze , ma se seguite la F1 da parecchio , queste cose ci sono sempre state , e poi che colpa ha Alonso se ha una Ferrari da 4 soldi a disposizione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Anche quando ha vinto il mondiale Hamilton , in quell’anno ci sono stati tanti episodi dubbi a suo favore , e se non era sempre per quegli incapaci dei ferraristi nel GP di Singapore quando incepparono nella macchina di massa il tubo della benzina , quel mondiale lo avrebbe vinto il meritevole Massa . Quindi non parlate a vanvera …………………………………

  10. frosco

    24 novembre 2012 at 20:59

    Ragazzi, purtroppo la fortuna assiste infinitamente Nando. Però… Diciamocela tutta. Le regole sono regole. Si può discutere che la legge non sia uguale per tutti, perché due piloti che hanno assunto lo stesso comportamento, ne è stato penalizzato solo uno. Qui son d’accordo. O si penalizzava anche Webber o non si penalizzava Maldonado. Insomma, ci vuole coerenza. E non è un discorso da tifoso, ma sono semplicemente obbiettivo e realista.
    Ma tanto Nando il titolo non lo vince, tranquilli!

  11. The.Next

    24 novembre 2012 at 21:02

    ennesima rapina di alonso…

  12. freddy

    24 novembre 2012 at 21:04

    Hulkenberg non ha messo la freccia per entrare in pit-lane —> +10 posizioni

    Webber romperà il kers

    Massa purtroppo romperà nuovamente il cambio

    e…..ALONSO CAMPIONE!!!

  13. Redazione

    admin

    24 novembre 2012 at 21:05

    Ciao ragazzi,

    Maldonado è stato penalizzato perchè già ammonito per diversi episodi nel corso della stagione.

  14. andreahead

    24 novembre 2012 at 21:06

    A tutti i detrattori della Ferrari e dei suoi piloti,mi togliete una curiosità?Ma se un pilota(Maldonado)ha l’obbligo di fermarsi per le verifiche e non lo fa’ha qualcosa da nascondere lui o è comunque colpa sempre della Rossa??

    • frosco

      24 novembre 2012 at 21:10

      Bisogna sempre gridare allo scandalo. Purtroppo molta gente è così. Pensa solo a gridare, e basta. Non pensa alle cose più serie della vita. Questo è un gioco sportivo, niente di che.
      Semplicemente sono invidiosi di non aver mai vinto quanto ha vinto la Ferrari nella sua storia. Tutto qui. Sembra di tifare le squadre che molti considerano “ladra” (Juve e Ferrari, per chiarirci). Ma la verità è che sia la Juve che la Ferrari non hanno eguali. La Juve ha vinto tantissimo in Italia, e la Ferrari ha fatto la storia della F1. Punto.

      • frosco

        24 novembre 2012 at 21:13

        Cioè, ragazzi, ma lo capite che siamo esseri umani?????????? Voi, per ogni cosa che succede, gridate allo scandalo. Ma avete altro a cui pensare? Oppure dovete farvi per forza degli odi nei confronti degli altri?! Ma finitela, va! Uno deve essere leale e sportivo. Se sbagli, sbagli! Io boh…

    • Sembee

      24 novembre 2012 at 21:33

      Ma siamo seri! Fosse stato dietro Alonso, Maldonado non avrebbe ricevuto nemmeno un’ammonizione.
      Lo sapete persino voi tifosi della Ferrari.

      • frosco

        24 novembre 2012 at 21:38

        E tu devi essere obbiettivo. Non è possibile che gridiate sempre allo scandalo! Ma voi pensate che la Ferrari abbia sempre rubato?! Ma in che mondo vivete, voi?! Pensate sempre ai ladri, ai furti, e chi più ne ha, più ne aggiunga. Citate sempre la Juve che ruba qui, la Juve che ruba qua. Mi sembra lo stesso copione anche per la Ferrari. Io vorrei solo dirvi che sbagliare è umano. Bisogna saper perdonare. Non aggiungo altro.

      • Sembee

        24 novembre 2012 at 21:51

        Ferrari e Juventus sono della stessa proprietà.
        Non a caso, hanno lo stesso “stile” e lo stesso modo di “vincere”.
        Solo che una è stata finalmente beccata con le mani clamorosamente nel sacco nel 2006, l’altra ancora no perchè ancora troppo collusa col potere sportivo.

      • frosco

        24 novembre 2012 at 22:01

        Classico ragionamento da mafioso. Pensa sempre a ladrare, ladrare e ladrare. Bah… Certa gente è veramente strana… Ma veramente!

      • frosco

        24 novembre 2012 at 22:10

        Chi spollicia, non sa un caxxo di F1, evidentemente. L’ansia da click…. E ho detto tutto.

      • fabry

        24 novembre 2012 at 22:18

        si certo! Adesso un pilota non si ferma alle verifiche tecniche è fanno finta di niente!
        Ma a chi sta dicendo di essere seri?!

      • frosco

        24 novembre 2012 at 22:22

        Lasciamolo predicare invano. Così almeno capisce quante minch** spara. Lasciamolo fare. Non diamogli filo da torcere. è difficile, lo so, ma è l’unico modo per toglierci dai c*****i i troll.

      • Federico Barone

        25 novembre 2012 at 10:04

        Sembee è un prescritto. Ecco scoperto il mistero!

  15. fabry

    24 novembre 2012 at 21:07

    bibitari ma finitela! Se Maldonado ha le orecchie molto più lunghe di un’asino che colpa ne possono avere gli altri!

  16. go_webber

    24 novembre 2012 at 21:09

    tutto colpa di chavez!

  17. fabry

    24 novembre 2012 at 21:21

    Maldonado è un’asino incredibile! Se non cambia rotta farà la fine di Montoya,andrà a fare gli autoscontri nella Nascar!

    • Dariok

      24 novembre 2012 at 23:34

      speriamo di no, Montoya è stata una delle più grosse delusioni del decennio scorso, tanto talento e poca testa

  18. Sembee

    24 novembre 2012 at 21:30

    Ma guarda guardaaaaa 😀 😀 😀 !!!
    Prima di cena ho scritto in un altro articolo che “volevo vedere se almeno UNA volta Alonso partirà dalla sua posizione reale senza aiutini”: ecco qui 😀 😀 😀 !!!

    Buffoniiiii!!!
    Scandalosi!!!
    Persino ad una sciocchezza del genere, ci si attacca, pur di farlo risalire.
    Anche se lo vincesse, sarebbe solo un mondiale di fortuna, brodini e una valanga di aiuti della FIA (Jean Todt cosa dirigeva fino al 2007?), nient’altro.
    Senza ritegno, davvero, il potere sportivo è ormai una longa manus della Ferrari.
    Così si distrugge lo sport.

    • Heathcliff

      24 novembre 2012 at 21:36

      Lo hai già distrutto tu questo sport. Nella tua testa solamente, per fortuna 🙂

      • frosco

        24 novembre 2012 at 21:38

        Un discorso obbiettivo, complimenti.

    • Francesco

      24 novembre 2012 at 23:54

      @Sembee, devo avertelo già detto, ma nel dubbio, te lo ripeto: SEI PROPRIO UN DEFICIENTE E MENTECATTO!!!

  19. grippato

    24 novembre 2012 at 21:31

    Ma piantatela di indignarvi e stracciarvi le vesti, Maldonado era già stato ammonito e la somma delle ammonizioni prevede la retrocessione in griglia!

    “Because the reprimand for the incident was Maldonado’s third of the year, he was given a grid demotion on this occasion.

    Maldonado’s previous warnings were for blocking Heikki Kovalainen in Chinese GP qualifying and colliding with Sergio Perez in the British GP.”

    E’ il regolamento! Suonati!

    • fabry

      24 novembre 2012 at 22:01

      e bello che cè chi ti ha messo il pollice verso! Pazzesco!

      • fabry

        24 novembre 2012 at 22:12

        Pazzesco!

    • frosco

      24 novembre 2012 at 22:03

      Io l’ho detto che non si fa altro che rompere i c*****i. Bisogna essere lasciati in pace e non gridare sempre allo scandalo. Io trovo questi atteggiamenti da mafiosi: rubare, rubare e rubare. E porco cane!!!!!

  20. massi

    24 novembre 2012 at 21:47

    inutile lamentarvi per la posizione guadagnata

    tanto alla prima curva casualmente massa e vettel si toccano ed escono

    è tutto scritto

    • Sembee

      24 novembre 2012 at 21:52

      Lo temo anche io, a questo punto!

      • grippato

        24 novembre 2012 at 22:13

        Oh ma, sai leggere?
        E’ la terza ammonizione, dopodichè scatta la retrocessione in griglia.

      • Dariok

        24 novembre 2012 at 23:35

        non sanno leggere, leggono solo quello che vogliono anche se è scritto solo nella loro testa

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati