GP Monaco, Prove Libere 1: Alonso domina davanti a Grosjean

Il ferrarista mette dietro anche Perez e Hamilton, Massa sesto

Deludono a Montecarlo Vettel, Button e Rosberg, mentre convincente è la prova della Rossa, che con Alonso dà tre decimi e mezzo alla competitiva Lotus e quasi mezzo secondo alla McLaren
GP Monaco, Prove Libere 1: Alonso domina davanti a Grosjean

Fernando Alonso è stato il pilota più veloce della prima sessione di prove libere al GP di Monaco. La FP1 è stata sospesa e poi fermata a nove minuti dalla fine a causa della rottura del motore della Caterham di Heikki Kovalainen dentro al tunnel.

Si attendeva un exploit di Lewis Hamilton e invece nella prima sessione di libere a Montecarlo a impressionare è stato Fernando Alonso. Il ferrarista ha girato in 1’16”265, 365 millesimi meglio di Romain Grosjean su Lotus. Terza piazza per Sergio Perez con la Sauber, a quattro decimi e mezzo dalla Rossa, mentre Hamilton chiude la FP1 a 482 millesimi dal pilota del Cavallino, solo 12 millesimi avanti a Pastor Maldonado con la Williams. Buona prestazione del vincitore del GP di Spagna, che precede di otto centesimi l’altro ferrarista Felipe Massa. Kamui Kobayashi con la seconda Sauber è settimo a 773 millesimi, mentre la Top 10 viene chiusa da altri big divisi da pochissimi millesimi: Jenson Button con la McLaren a 0”925 da Alonso precede Sebastian Vettel con la Red Bull, staccato di altri 32 millesimi; 39 sono invece i millesimi che dividono il campione del mondo da Nico Rosberg con la prima Mercedes. Dunque i primi dieci hanno ritardi inferiori al secondo, Michael Schumacher 11° patisce un gap di 1”1.

Le libere si sono concluse anzitempo a causa delle bandiere rosse esposte per l’esplosione, poco prima del tunnel, del motore della Caterham di Kovalainen. Il finlandese si è ritrovato con la vettura che sprigionava fumo e olio e le immagini tv del cameracar di Vettel, transitato poco dopo, hanno mostrato come fosse nulla la visibilità in quel punto. Da qui la decisione dei commissari di gara di sospendere la sessione e subito dopo di concluderla anticipatamente, quando mancavano nove minuti alla fine. Da segnalare che Schumacher ha danneggiato l’ala anteriore sui cordoli e che l’altra Lotus di Kimni Raikkonen è stata ferma ai box a causa della necessità di sostituire lo sterzo, come richiesto dal pilota finlandese dopo aver effettuato un solo giro a inizio sessione. Nelle prime libere sono state usate da tutti i piloti gomme soft, le più dure a disposizione per questa gara. La FP2 riprenderà alle ore 14.

Lorena Bianchi

Questi i tempi della FP1:

Pos Pilota Team Tempo Giri
 1. Fernando Alonso Ferrari 1m16.265s 22
 2. Romain Grosjean Lotus-Renault 1m16.630s + 0,365 17
 3. Sergio Perez Sauber-Ferrari 1m16.711s + 0,446 19
 4. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1m16.747s + 0,482 12
 5. Pastor Maldonado Williams-Renault 1m16.760s + 0,495 20
 6. Felipe Massa Ferrari 1m16.843s + 0,578 19
 7. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1m17.038s + 0,773 21
 8. Jenson Button McLaren-Mercedes 1m17.190s + 0,925 13
 9. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m17.222s + 0,957 14
10. Nico Rosberg Mercedes 1m17.261s + 0,996 18
11. Michael Schumacher Mercedes 1m17.413s + 1,148 14
12. Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1m17.631s + 1,366 18
13. Mark Webber Red Bull-Renault 1m18.106s + 1,841 14
14. Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1m18.209s + 1,944 25
15. Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1m18.252s + 1,987 28
16. Paul di Resta Force India-Mercedes 1m18.302s + 2,037 16
17. Bruno Senna Williams-Renault 1m18.617s + 2,352 20
18. Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1m19.03 $ s + 2,774 20
19. Vitaly Petrov Caterham-Renault 1m19.341s + 3,076 16
20. Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1m20.838s + 4,573 26
21. Charles Pic Marussia-Cosworth 1m20.895s + 4,630 18
22. Timo Glock Marussia-Cosworth 1m21.638s + 5,373 9
23. Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1m22.423s + 6,158 15
24. Kimi Raikkonen Lotus-Renault 1

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

85 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati