Formula 1 | Red Bull, Ricciardo penalizzato nella griglia di partenza del Gran Premio d’Australia

L'australiano non ha rispettato una bandiera rossa nel corso delle FP2

Formula 1 | Red Bull, Ricciardo penalizzato nella griglia di partenza del Gran Premio d’Australia

Non inizia nel migliore dei modi la stagione per Daniel Ricciardo: pochi minuti fa, infatti, la direzione gara ha confermato una penalità in griglia per l’australiano della Red Bull. Secondo quanto riportato nel comunicato ufficiale emesso dalla Direzione Gara, Ricciardo non avrebbe rispettato il delta tempo in un microsettore durante la bandiera rossa esposta nelle FP2, mettendo a rischio i commissari intervenuti sul tracciato per la rimozione di alcuni detriti. Charlie Whiting, avendo notato il fatto, ha applicato immediatamente il regolamento sportivo, costringendo l’australiano a scalare di tre posizioni nella griglia di partenza che vedremo domenica.

L’australiano, inoltre, si vedrà rimossi tre punti sulla propria super patente FIA. Nessun problema invece per Kimi Raikkonen: il finlandese ha avuto una piccola incomprensione con Valtteri Bottas nei primi minuti delle libere 2, costringendo quest’ultimo a finire sulla ghiaia di curva 4. I commissari hanno notato un concorso di colpa (Raikkonen aveva lasciato spazio all’interno.ndr) e quindi hanno scelto di non applicare nessuna penalità in griglia.

Roberto Valenti

Formula 1 | Red Bull, Ricciardo penalizzato nella griglia di partenza del Gran Premio d’Australia
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. .. non è normale

    23 marzo 2018 at 20:27

    boh incomincia bene hahahahaha a stare nel team dei disonesti si impara a “zoppicare” hahahaha

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati