Formula 1 | Ferrari, Leclerc: “Mercedes e Red Bull sono molto forti”

"La nostra macchina sembra versatile, le possibilità di sviluppo sono maggiori", ha detto il monegasco

Formula 1 | Ferrari, Leclerc: “Mercedes e Red Bull sono molto forti”

La Ferrari vista nei test non è sembrata certo un fulmine di guerra, ma essendo soltanto prove senza alcun risultato importante in termini di tempo, il lavoro della Scuderia di Maranello va visto in altro modo, soprattutto rispetto allo scorso anno, quando si credeva potesse davvero lottare per il mondiale a febbraio, salvo poi beccare un minuto di ritardo in Australia. L’approccio è stato diverso, ce lo hanno detto in tutte le salse, e Leclerc, intervistato dai colleghi del Corriere della Sera non sembra così pessimista come invece il buon Mattia Binotto durante l’ultima giornata di test.

“Mercedes e Red Bull sono molto potenti, ma la nostra macchina sembra versatile – ha detto Leclerc. Quando hai una vettura del genere, le possibilità di svilupparla, adattarla al pilota e migliorare su ogni circuito sono maggiori! Non avevo particolari aspettative riguardo ai test: l’anno scorso erano andati molto bene, poi abbiamo visto cosa è successo in gara. Avevamo bisogno di un approccio diverso ed è quello che è stato fatto. La vettura è migliorata in curva ed è meno veloce sui rettilinei, ma presto scopriremo la verità, sono contento di come siamo riusciti a lavorare”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati