Formula 1 | Alfa Romeo, Vasseur si schiera dalla parte di Giovinazzi

"Alcuni problemi tecnici non gli hanno permesso di mettersi a proprio agio in vettura", ha dichiarato il Team Principal

Giovinazzi non è riuscito a raccogliere nessun punto nei primi tre round di questo campionato, aspetto che ha destato più di qualche perplessità tra gli appassionati
Formula 1 | Alfa Romeo, Vasseur si schiera dalla parte di Giovinazzi

Intervistato sulle performance di Antonio Giovinazzi in questa prima parte di campionato, Frederic Vasseur si è voluto schierare dalla parte del talento di Martina Franca, evidenziando come tutti i piloti necessitino di un piccolo periodo di adattamento alla Formula 1.

Nonostante l’attività al simulatore e i chilometri percorsi durante i test, infatti, Giovinazzi non è ancora riuscito a creare il giusto feeling con la C38, aspetto che sta penalizzando le sue prestazioni in pista.

La speranza di tutta la squadra, quindi, è quella di accorciare questo periodo di adattamento al minimo, così da avere due piloti veloci e in lotta per le posizioni di vertice della classifica.

“Alcuni problemi tecnici non gli hanno permesso di mettersi a proprio agio in vettura”, ha affermato Fred Vasseur, team principale dell’Alfa Romeo Racing. “La Q1 in Australia, però, ha messo in mostra quanto può essere veloce Antonio con la nostra monoposto. Tutti hanno bisogno di tempo e da parte di tutti deve esserci solo un pizzico di pazienza. Sono certo che arriverà anche lui nella lotta”.

Formula 1 | Alfa Romeo, Vasseur si schiera dalla parte di Giovinazzi
4 (80%) 1 vote
Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | A Giovinazzi il Trofeo Bandini 2019

Oltre al pugliese, che succede a Bottas, saranno premiati anche altre figure dell'Alfa Romeo
L’edizione 2019 del Trofeo Bandini parlerà italiano. Nella giornata di domani sarà infatti consegnato l’ambito riconoscimento, istituito nel 1992 alla