Ferrari, Fernando Alonso: “Ancora una gara in cui abbiamo fatto tutto alla perfezione, ma non potevamo fare di più”

Ferrari, Fernando Alonso: “Ancora una gara in cui abbiamo fatto tutto alla perfezione, ma non potevamo fare di più”

Il pilota spagnolo della Ferrari è giunto quarto al traguardo nel Gran Premio del Brasile.

Fernando Alonso: “Ancora una gara in cui abbiamo fatto tutto alla perfezione, dalla partenza alla strategia e al lavoro della squadra. Il risultato finale è dipeso più dal rendimento degli altri che dal nostro, perché non potevamo fare di più. Anche oggi siamo partiti molto bene, abbiamo fatto un bel sorpasso su Button ma poi, con le Medium, non avevamo più la velocità per resistere alla sua rimonta. Ho avuto anche un problema con il DRS che non veniva abilitato: non ero in lotta diretta con altri piloti ma mi avrebbe sicuramente fatto guadagnare qualche decimo durante i doppiaggi. Questo Gran Premio è lo specchio di questa stagione: abbiamo fatto quasi sempre il massimo, lottando per il podio con una macchina inferiore alle prime due. Come lavoro di squadra siamo cresciuti molto nel 2011 e dobbiamo ripartire soprattutto da qui per un 2012 ben diverso. Il voto a questa stagione non può che essere lo stesso che ha dato il Presidente Montezemolo, cioè fra il cinque e il sei ma io sono comunque orgoglioso di quello che ha saputo fare la squadra. Ci manca una macchina più veloce di cinque o sei decimi: non è una passeggiata ma ho grande fiducia nei nostri tecnici e in una squadra che ha dominato l’ultima decade in Formula 1 e detiene tutti i record possibili in questo sport. Non dimentichiamoci che sono comunque riuscito a salire dieci volte sul podio e a fare più punti dell’anno scorso. Aver perso il terzo posto nel campionato Piloti non è certo un grande problema: quello che conta davvero è soltanto il primo…”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

33 commenti
  1. frederick

    27 Novembre 2011 at 23:39

    E intanto caro Fernando sei finito quarto nel mondiale. Oh quanto sono dispiaciuto 😀

    • frederick

      27 Novembre 2011 at 23:40

      Ho proprio bisogno di sostegno morale 🙁

    • faber

      28 Novembre 2011 at 05:21

      invece il tuo massa è arrivato??????

    • Alef1fan

      28 Novembre 2011 at 16:46

      Poverino… mi fai pena frederick

    • Adam

      28 Novembre 2011 at 20:20

      confessa, sei un masochista, scommetto che se ti capitasse di andare in prigione nelle docce saresti continuamente a raccogliere saponette!

    • Chi io?

      28 Novembre 2011 at 20:23

      Ridi pagliaccio che il prossimo anno rimpiangeranno il loro momento di gloria!!! la Red bull è una moda passeggera, la FERRARI è LEGGENDA!!

  2. Federico Barone

    28 Novembre 2011 at 07:54

    30 secondi anche oggi… sono tantini.

    • Fernando

      28 Novembre 2011 at 12:34

      … direi troppi, ma hai fatto ben caso all’occhio sinistro? Non scherzo (ovviamente, si parla di un uomo e della sua integrità fisica!) è sempre un po’ troppo decentrato, come se avesse problemi o di vista o di controllo… mi spiace, perché era un gran bel pilota, dopo l’incidente si è perso in modo clamoroso e, temo, nessuno abbia fatto molto per farlo ritrovare… la macchina è quel che è (macchina?? ciofeca direi…!), ma…

      • Federico Barone

        28 Novembre 2011 at 13:05

        Tutta colpa di Hockenheim 2010. Dopo quella corsa le strade di Felipe Massa e della Ferrari avrebbero dovuto dividersi. Un grave errore, per entrambi.

    • quickest

      29 Novembre 2011 at 12:21

      e il problema e’ che mentre gli altri continuano a sviluppare il loro programma solido in vista dell’anno prox, noi siamo qui con Domenicali a doverci reinventare la ruota e sperare in una miracolosa nuova macchina…

  3. Gacra

    28 Novembre 2011 at 08:19

    Ma qualcuno ha visto il sorpasso che ha fatto nando su button? Impressionante. Alonso é un grande. Guida una caffettiera! Lunga vita alle Red-Bull che hanno dimostrato ancora una volta di appartenere ad un altra categoria…

    • raffaele

      28 Novembre 2011 at 21:58

      ti quoto sul sorpasso di alonso su button ma non sulla lunga vita alla red bull. anzi io ti dico che la RB avrà vita breve l anno prossimo se a maranello sfornano una macchina stile f2004. non so se mi spiego

  4. cristian

    28 Novembre 2011 at 09:46

    Ma nessuno è capace di fare un commento senza essere di parte o produrre sfottò? io sono tifoso ferrarista,ma la red bull ha fatto doppietta e una mclaren gli è arrivata davanti,e va bene cosi,sono i reali valori in campo… e pensa,non ho disturbato nessuno credo…

  5. luca

    28 Novembre 2011 at 12:32

    ciao a tutti,un mio parere:la red bull ha dimostrato quest’anno di avere una supersupersuper macchina,in quest’ultimo gran premio i piloti si potevano fermare durante la corsa al bar del circuito a prendere il caffe’per poi riprendere la corsa e vincerla,per l’anno prossimo prevedo una stagione simile a quella appena terminata,la red bull-renault e’ una realta’ consacrata con mezzi economici immensi e mezzi tecnici assolutamente eccezzionali con il supporto del miglior motorista e costruttore che si chiama Renault,poi ci mettiamo Adrian Newey e’ il gioco e’ fatto.La ferrari per il 2012 lottera’ da’ terzo posto perche’ ci metto la mclaren-mercedes prima,percio’ prevedo unam classifica finale del 2012: 1)red bul-renault campione del mondo costruttori con vettel mondiale piloti gia’ ad agosto 2012. 2)la mclaren-mercedes. 3)la ferrari
    Non c’e’ trippa per gatti finche’ ci sara’ Vettel,la redbull,il motore renault e il genio di Newey
    CIAO A TUTTI

    • Vincenzo

      28 Novembre 2011 at 12:37

      Eccone un’altro con la palla di vetro.Allora passiamo direttamente al 2013 ho hai già pronta la classifica finale anche di questo.

      • Vincenzo

        28 Novembre 2011 at 12:38

        ” Ho ” errore madornale ” o “

    • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

      28 Novembre 2011 at 13:47

      scusa mi spieghi quando si aggiusterà il bilancio italiano ??

      • luca

        28 Novembre 2011 at 21:30

        ah ah ah che rosiconi,ormai siete alla disperazione assoluta ,chiss’ quanta rabbia avete patito quest’anno ah ah ah,e non e’ finita

  6. giacomo

    28 Novembre 2011 at 13:00

    come il chirurgo che alla fine dell’operazione, uscendo dalla sala operatoria, dichiara con soddisfazione;
    operazione perfettamente riuscita…ma il paziente è morto;
    la “perfezione” di essere stato in una squadra umiliata per una mancanza di prestazioni imbarazzante; e lui continua con i suoi parapì, parapà di frustrato;

  7. TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

    28 Novembre 2011 at 13:48

    vabbè fernando merita 10 per la stagione che ha fatto !!grande nando

    • luca

      29 Novembre 2011 at 18:32

      alonso e’ diventato grande nel 2005 e 2006 con la RENAULT quando ha vinto il nondiale,con la Ferrari e’ stato un grande a sopportare “lo scaldabagno ambulante* ah ah ah ah

  8. gianfranco

    28 Novembre 2011 at 14:56

    Ma possibile che in un anno una squadra come la ferrari non è riuscita a modificare la macchina per adattarsi alle gomme dure??
    comunque grazie Alonso

    • Federico Barone

      28 Novembre 2011 at 17:16

      Lo stesso discorso vale per la Sauber. Ha avuto gli stessi problemi per tutta la stagione. O sono degli incapaci, oppure l’aerodinamica è più importante della meccanica per lo sfruttamento delle gomme.
      Quindi, sono comunque degli incapaci…

      • quickest

        29 Novembre 2011 at 12:19

        che l’aero lo sia piu’ importante e’ scontato, non andare a cercare piu’ in la’

  9. Max

    28 Novembre 2011 at 15:01

    Alonso miglior pilota dell’anno. Nessuno e dico nessuno sarebbe riuscito a disputare la stessa stagione con uno scaldabagno come la 150°.

    • Alef1fan

      28 Novembre 2011 at 16:48

      Concordo. E’ la stagione migliore della sua carriera. Senza dubbio.

      • luca

        28 Novembre 2011 at 21:32

        Alonso non ne puo’ piu’ della Ferrari se non per gli euri che percepisce ,lo’ sa’ anche lui che non diventera’ mai un campione del mondo con la ferrari

  10. Vitantonio Liuzzi 4ever!!

    28 Novembre 2011 at 21:06

    Forza Vitantonio Liuzzi!! 😀

  11. maurogigi

    29 Novembre 2011 at 08:20

    ciao a tutti i fan die formula uno sono questa tradizione e una cosa che mi dispiace per la ferrari che non ha saputo sfruttare questa staggione al massimo.

    non so se per la stagione prossima ci sia un importante evoluzione da fare vedere ad altri concorrenti la super ferrari dell´anno, percio´ sono fiducioso e dico che la ferrari vincera´dei gran premi quali non lo so`!

    la speranza e l´ultima a morire cosa ne pensate del mio pensiero.

    tuttavia non e stata un flopp quest´anno pero’ si potava fare del meglio.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati