Force India: In Brasile il modo migliore per chiudere la stagione

Force India: In Brasile il modo migliore per chiudere la stagione

Il team Force India ha etichettato le sue prestazioni nella gara finale della stagione 2011 come un modo perfetto per completare il suo cammino verso il sesto posto in classifica, il suo miglior risultato fino ad oggi.

“Il risultato di oggi è il modo perfetto per concludere quella che è stata una stagione tremenda per la Force India”, ha detto il vice team principal Robert Fernley dopo che Adrian Sutil ha tagliato il traguardo in sesta posizione e Paul di Resta in ottava posizione.

“Adrian e Paul hanno guidato una gara brillante aggiungendo altri 12 punti al nostro bottino e confermando il nostro sesto posto in campionato – il nostro miglior risultato fino ad oggi.”

“Sono anche molto contento per Adrian del suo nono posto nella classifica piloti. Come team abbiamo fatto grandi passi avanti in questa stagione ed ora è il momento di congratularmi con tutti coloro che hanno contribuito a questo. Ci dirigiamo nella pausa invernale di buon umore e determinati a tornare ancora più forti l’anno prossimo per riprendere da dove abbiamo lasciato.”

Sutil, il cui futuro in squadra rimane incerto, è stato anche egli molto soddisfatto del risultato, che gli ha permesso di sopravanzare Nick Heidfeld e Vitaly Petrov in classifica assicurandosi il nono posto.

“Sono davvero contento del risultato di oggi”, ha detto Sutil. “Si completa un grande fine settimana in cui tutto è andato secondo i piani. Avevo un buon feeling in tutte le sessioni e la squadra ha fatto un ottimo lavoro per darmi una buona macchina oggi. Abbiamo anche effettuato le chiamate giuste con la strategia, perché sapevamo che c’era una chance di sconfiggere la Mercedes, ed è esattamente quello che abbiamo fatto.”

“Quindi sono molto contento del mio sesto posto – è il modo migliore per concludere l’anno e questo significa anche che mi sposto fino al nono posto nella classifica piloti, che era il mio obiettivo.”

Di Resta ha aggiunto: “Il mio ottavo posto di oggi è un grande risultato dopo una gara abbastanza dura per me. C’è stato un problema con il cambio intorno a metà gara e quindi la squadra mi ha detto di provare solo a portare a casa la macchina.”

“Nell’ultima parte è stata solo la gestione del gap di Kobayashi dietro di me e abbiamo avuto abbastanza per farlo facilmente alla fine.”

“Quindi questa è la fine della mia prima stagione di Formula 1 ed è stato un grande anno, soprattutto ora che abbiamo finito al sesto posto in campionato. E’ ben meritato per l’intero team e voglio ringraziare tutti per l’aiuto e il supporto durante questo fantastico anno”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

5 commenti
  1. Dado (forza Vettel)

    28 Novembre 2011 at 09:07

    Onore al merito ad una squadra che si è davvero distinta per i miglioramenti fatti, di anno in anno. Complimenti Force India, complimenti Di Resta al debutto e a Sutil che meriterebbe una grande squadra!

  2. axel

    28 Novembre 2011 at 11:53

    Onore a questa squadra,e ai suoi piloti,una stagione in cui se non ci fosse stato qualche errore sarebbero stati quinti in campionato,ma la loro prestazione annuale rimane!!

  3. Piero

    28 Novembre 2011 at 12:31

    Già complimenti a loro! E qualche anno fa qualcuno pensava che il merito dei passi avanti della squadra fosse di Key, ma quest anno la FI lo ha pure battuto… bravi!

  4. Andrea

    28 Novembre 2011 at 14:54

    Bravissimi. Questa squadra sta crescendo a vista d’occhio e bisogna ammettere che si meritavano il quinto posto del costruttori.
    Onore al merito alla Force India.

  5. Amos (Tifoso Sutil)

    28 Novembre 2011 at 20:16

    Non so che dire.. sono rimasto a bocca aperta per la prestazione di Adrian.. GRAZIE di questo fantastico anno.. davvero!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Sutil lascia la Williams

Il tedesco sarebbe vicino ad un accordo per correre in un'altra serie
Adrian Sutil ha deciso di guardare altrove. Il tedesco, chiamato dalla Williams a ricoprire il ruolo di tester dopo i
News F1

Sauber citata in giudizio da Adrian Sutil

Un episodio analogo a quello dello scorso anno che vide protagonisti la scuderia di Hinwil e Van der Garde
Si prospetta un inverno caldo per la Sauber. Per la seconda stagione consecutiva il team di Hinwil è al centro
News F1

Sutil torna a Suzuka per ricordare Bianchi

Il 5 ottobre di un anno fa la gru contro cui andò a sbattere la Marussia stava rimuovendo la Sauber del tedesco
Poco meno di un anno fa si era trovato ad essere impotente spettatore a bordo pista del fatale incidente che