F1 | Wolff: “Hamilton ha detto che Bottas è una buona opzione per noi”

Quale sarà il legame tra Lewis e Valtteri? "Penso che andrà bene. Ora è un rapporto completamente nuovo e non c'è animosità"

F1 | Wolff: “Hamilton ha detto che Bottas è una buona opzione per noi”

Lewis Hamilton sostiene al 100% il team nella decisione dell’ingaggio di Valtteri Bottas. Toto Wolff, direttore del team di Brackley, ha rivelato di aver comunicato l’arrivo del finlandese solo poche settimane prima dell’annuncio ufficiale, ricevendo il “consenso” da parte dell’inglese. Il parere di Hamilton, infatti, ha contato molto nella scelta del sostituto di Rosberg: tanta importanza ricopriva l’armonia e il bel clima all’interno della scuderia, e il “benestare” del numero 44 era fondamentale per la realizzazione della line-up piloti per il 2017: “Lewis crede che Valtteri sia proprio un bravo ragazzo, uno dei piloti che vive la Formula 1 nel modo migliore e sente che sarà una buona scelta per la Mercedes”, ha dichiarato Toto Wolff a Oskari Saari, commentatore finlandese di MTV.

Rosberg e Hamilton hanno vissuto diversi momenti di tensione negli ultimi tre anni. La coppia con Bottas, però, può essere meno stressante: “Penso che andrà bene. Ora è un rapporto completamente nuovo e non c’è animosità. Ci saranno momenti difficili, ma penso sarà una buona situazione per il team e forse un po’ più facile da gestire rispetto al passato”, ha continuato il team principal.

La scelta di Bottas, non è un segreto, è arrivata a causa dei contratti bloccati di una serie di piloti che potevano rappresentare ottime opzioni per la Mercedes. Infatti, Bottas rimarrà nel team solo nel 2017, perché molto probabilmente per la stagione successiva si cercheranno top driver come Vettel e Alonso, a patto che Valtteri non si dimostri al loro stesso high level: “Speriamo di essere in grado di guidare allo stesso livello di Nico Rosberg. Abbiamo bisogno di lui (Bottas) e di Lewis affinché si motivino l’un l’altro per raggiungere la stessa atmosfera che ha portato alle prestazioni di Nico e Lewis”, ha proseguito ancora Wolff.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati