F1 | Weekend in salita per l’Alfa Romeo Sauber

Leclerc: "C'è del lavoro da fare", Ericsson: "Giornata difficile"

F1 | Weekend in salita per l’Alfa Romeo Sauber

Venerdì più complicato del previsto per l’Alfa Romeo Sauber ad Abu Dhabi: Leclerc ed Ericsson non sono riusciti ad andare oltre la quindicesima e diciassettesima posizione, e anche Giovinazzi nelle FP1 non ha fatto meglio del sedicesimo tempo. Ci sarà da lavorare per il team di Hinwil, che solitamente riesce a fare quel salto di qualità necessario tra il venerdì e sabato per permettere ai suoi piloti di competere per la top ten, anche se questa volta sembrerebbe più complicato del solito.

“Le sessioni di oggi sono state abbastanza difficili – ha ammesso Ericsson. Non sono soddisfatto del feeling con la vettura: abbiamo un po’ di lavoro da fare per capire cosa ci manca per esprimere tutto il nostro potenziale visto negli scorsi weekend. Lavoreremo duro stasera e torneremo più forti domani”.

“Abbiamo del lavoro davanti per capire come non riusciamo ad essere competitivi in tutti i settori – ha detto Leclerc. Abbiamo un’idea su come massimizzare il nostro potenziale per questo weekend, quindi lavoreremo su questo con l’obiettivo di essere pronti per le qualifiche di domani”.

“Sono contento di aver concluso la mia ultima sessione di prove libere in modo positivo – ha detto Giovinazzi. Abbiamo completato il programma previsto e ho fornito il mio feedback al team per fare dei passi avanti nelle prossime sessioni. E’ stata una grande opportunità per conoscere al meglio la squadra, continuiamo così”.

F1 | Weekend in salita per l’Alfa Romeo Sauber
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati