F1 | Sticchi Damiani approva l’avvicendamento Carey-Domenicali

“Un italiano al vertice dell’automobilismo internazionale sarebbe certamente una buona notizia per il nostro movimento", ha aggiunto

Sticchi Damiani ha analizzato il possibile avvicendamento al comando di Liberty Media tra Chase Carey e Stefano Domenicali
F1 | Sticchi Damiani approva l’avvicendamento Carey-Domenicali

Intervistato da “La Gazzetta dello Sport”, Angelo Sticchi Damiani ha promosso il possibile avvicendamento tra Chase Carey e Stefano Domenicali alla guida di Liberty Media e quindi della Formula 1, sottolineando come l’attuale Presidente e A.D. di Lamborghini sia un manager in grado di risolvere le difficoltà tecniche ed economiche che sta affrontando il Circus.

Secondo il Presidente dell’ACI, Domenicali è una persona puntigliosa e con una grande conoscenza dei meccanismi che esistono all’interno della Formula 1, aspetto che potrebbe aiutarlo a gestire i continui scontri tra le varie scuderie all’interno del paddock

“Un italiano al vertice dell’automobilismo internazionale sarebbe certamente una buona notizia per il nostro movimento”, ha affermato Angelo Sticchi Damiani. “Purtroppo arriva un po’ tardi, visto che ci avrebbe fatto comodo avere Domenicali come controparte durante i negoziati di rinnovo del Gran Premio d’Italia a Monza fino al 2025″.

Sono convinto che Stefano possa essere l’uomo giusto al posto giusto”, ha proseguito. “L’ho sempre stimato. È un uomo puntiglioso con grande conoscenza dei meccanismi della Formula 1. Può dare quella spinta che serve verso il rinnovamento anche se arriva dopo un 2020 difficile e dovrà rendere questa disciplina più sostenibile dal punto di vista economico”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: F1 | Ufficiale: Stefano Domenicali nuovo CEO della Formula 1

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati