F1 | La stampa tedesca attacca Liberty Media: “Addio della RTL? Serviva maggiore clemenza”

"Abbiamo sempre trattato questo sport con grande cura, ma alla fine è solo una questione di soldi", ha affermato Kai Ebel

RTL ha rinunciato ai diritti in chiaro per la prossima stagione
F1 | La stampa tedesca attacca Liberty Media: “Addio della RTL? Serviva maggiore clemenza”

Intervistato dalla pubblicazione olandese Formule 1, Kai Ebel ha commentato l’addio della RTL alla Formula 1 dopo ben 30 anni, sottolineando come Liberty Media non abbia mostrato “clemenza” in un periodo storico così complesso dal punto di vista economico.

Dopo svariati anni, ricordiamo, la RTL ha scelto di rinunciare ai diritti TV legati alla Formula 1, lasciando così strada libera a Sky Sport DE. Una scelta sorprendente che di fatto non permetterà ai tedeschi di guardare i Gran Premi in chiaro.

“Stiamo vivendo una situazione strada a causa del Coronavirus e proprio per questo mi aspettavo una maggiore clemenza da parte di Liberty Media”, ha affermato Kai Ebel. “Abbiamo sempre trattato questo sport con grande cura, ma alla fine è solo una questione di soldi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

Articoli correlati