F1 | Carey: “Honda lascia per motivi economici”

"Stiamo assistendo ad un crescente interesse per la prossima generazione di motori"

F1 | Carey: “Honda lascia per motivi economici”

Honda lascerà la Formula 1 al termine di questa stagione e nel dare l’annuncio, la casa giapponese ha precisato che il motivo principale, riguarda i loro progetti futuri: continuare la ricerca e lo sviluppo per fonti di energia sostitutive con l’obiettivo “carbon free” entro il 2050.

Tuttavia, il CEO di Liberty Media, Chase Carey, ritiene che siano altri i motivi:

Credo che la decisione sia stata presa in primo luogo a causa di problemi economici all’interno del gruppo Honda -ha dichiarato a Marca- questo credo che sia stato il motivo principale”.

Secondo altri invece, per Honda era diventato troppo costoso cercare di spezzare il dominio Mercedes, secondo le attuali regole del ‘propulsore’:

Non c’è dubbio che anche gli aspetti economici della Formula 1 debbano essere presi in considerazione. Ma penso che Honda sentisse che stavano arrivando maggiori pressioni economiche e che alcune decisioni dovevano essere prese”.

Carey, che lascerà il suo ruolo a Stefano Domenicali a partire dal prossimo anno, si è detto comunque ottimista riguardo ai futuri regolamenti:

“Stiamo assistendo ad un crescente interesse per la prossima generazione di motori, sia all’interno che all’esterno della Formula 1. Stiamo ricevendo sempre più sostegno, non solo dai produttori impegnati nello sport, ma anche da quelli che non sono ancora qui”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: Carey: “Honda leaves for economic reasons” | Italy24 News English

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati