F1 | Russell sul 2021: “Darò tutto per la Williams”

"Le cose possono cambiare velocemente in questo sport", ha affermato l'inglese

Russell non intende pensare alla Mercedes in vista della stagione 2021
F1 | Russell sul 2021: “Darò tutto per la Williams”

Nonostante le tante voci di mercato circolate nelle ultime settimane e il rinnovo di Lewis Hamilton con la Mercedes che tarda stranamente ad arrivare (si parla di una frenata dovuta all’aspetto economico), George Russell non intende fantasticare su ipotetici cambi di casacca per quello che riguarda il mondiale 2021.

Intervistato da Motorsport-Total.com, l’inglese si è detto totalmente focalizzato sulla Williams e su quella che sarà una stagione estremamente importante per la scuderia inglese, visto che parallelamente allo sviluppo della nuova vettura, i cui dettagli non sono stati ancora svelati, bisognerà gettare le basi del progetto tecnico per il 2022. Un lavoro impegnativo che secondo il britannico richiederà uno sforzo enorme di tutto lo staff, piloti compresi.

“Darò tutto per questa scuderia, esattamente come loro hanno fatto con me negli ultimi due anni”, ha dichiarato il pilota inglese. “Non voglio pensare alla Mercedes, né loro mi hanno detto cosa devo fare nel 2021 per conquistarmi un posto. Provo solo rispetto per ogni membro della Williams e non intendo distrarmi sul futuro”.

“Le cose possono cambiare velocemente in questo sport e i fattori esterni, come abbiamo visto, possono giocare un ruolo importante”, ha proseguito. “Nessuno avrebbe potuto prevedere ciò che è accaduto in Bahrain. A metà anno, anche per scommessa, non avrei mai pensato che fosse stato possibile salire sulla Mercedes, avere l’opportunità di comandare una gara e vincerla. Partendo inoltre dalla prima fila. In questo sport bisogna vivere il presente e al momento voglio pensare esclusivamente a dare il massimo per la Williams. Il resto si vedrà”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati