F1 | Ricciardo e Hulkenberg commentano il passaggio di Raikkonen all’Alfa Sauber

Daniel: "Sono un po' sorpreso, pensavo smettesse". Nico: "Ha ancora un buon passo"

F1 | Ricciardo e Hulkenberg commentano il passaggio di Raikkonen all’Alfa Sauber

Il passaggio di Kimi Raikkonen dalla Ferrari all’Alfa Romeo Sauber ha sorpreso un po’ tutti, non tanto per la scelta in sé di tornare a Hinwil, quanto per quella di rimanere in Formula 1 per altri due anni. Il finlandese concluderà questa stagione con la Rossa, e dopo Abu Dhabi farà a tutti gli effetti ritorno nella scuderia che lo ha visto esordire nel 2001.

“Sono un po’ sorpreso – ha commentato un sorridente Ricciardo. Immaginavo l’arrivo di Leclerc in Ferrari nel breve tempo, ma pensavo che Kimi sarebbe andato via dalla Formula 1. Lo immaginavo già con i suoi bambini e la sua famiglia ad andare in giro in bicicletta, quindi sono sorpreso che si sia impegnato per altri due anni. Dal suo linguaggio del corpo pensi sempre che lo sport non gli piaccia, ma sappiamo tutti che non è così”.

Anche Hulkenberg ha espresso un parere in merito a questa decisione del finlandese di continuare: “Tutti amiamo correre ed è difficile smettere, specialmente in Formula 1. E’ l’apice delle corse, è un lavoro fantastico e facciamo una vita bellissima. Quindi da quel punto di vista non è facile fermarsi e non fare più nulla, ma passare da un top team a una macchina che probabilmente verrà doppiata è piuttosto interessante. Kimi avrà avuto le sue ragioni, ha un buon passo ancora, e quindi perché dovrebbe smettere?”

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati