F1 | Red Bull, Verstappen out nelle FP2: “Non è la fine del mondo”

L'olandese si è fermato per un problema all'albero della trasmissione

F1 | Red Bull, Verstappen out nelle FP2: “Non è la fine del mondo”

Continua il periodo negativo per Verstappen in Italia. Da Monza 2019 ad oggi, l’olandese non ha avuto vita facile nel nostro Paese, e il problema all’albero della trasmissione occorsogli durante le FP2 lo conferma. Casualità ovviamente, ma l’olandese, pur non avendo completato il programma di lavoro previsto non si lascia trasportare dallo sconforto, ed è già carico in vista del proseguimento di un weekend che potrebbe vederlo grande protagonista sia in qualifica che in gara.

F1 | Imola, analisi prove libere: Ferrari c’è davvero, bene anche sul passo gara

“Intanto ci tengo a dire quanto mi piaccia l’Italia – ha detto Verstappen. Il cibo è buono, mi piace essere qui, ma ultimamente non siamo così fortunati da queste parti, quindi spero che questo trend possa cambiare. Ho avuto un problema all’albero della trasmissione, quindi ho dovuto fermare la vettura nella seconda sessione e non è stato facile riportarla ai box, quindi sono stato fermo fino alla bandiera a scacchi. La macchina andava bene in mattinata, è difficile dire come sarebbero andate le FP2 ma possiamo comunque guardare i dati e vedere cosa riusciremo a fare domani per quanto riguarda il bilanciamento. Ovviamente sarebbe stato meglio completare la sessione, ma non credo che saltare la simulazione passo gara sia la fine del mondo, perché sappiamo cosa fare per domani. Dobbiamo concentrarci su noi stessi e ottenere il miglior risultato possibile”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati