F1 | Red Bull, Verstappen: “La Ferrari sarà molto forte a Suzuka”

"Noi possiamo dire la nostra grazie alla velocità di percorrenza in curva", ha aggiunto

F1 | Red Bull, Verstappen: “La Ferrari sarà molto forte a Suzuka”

Max Verstappen torna sul circuito che lo ha visto esordire in Formula 1 nel 2014 con la Toro Rosso: il pilota olandese scese in pista a Suzuka a soli 17 anni nelle prove libere di quel Gran Premio che tutti purtroppo ricordiamo per quanto accaduto a Jules Bianchi. Tornando però ai giorni nostri, Max ha voglia di fare bene in una delle sue piste preferite, e quest’anno col motore Honda a spingere la sua Red Bull, la volontà di vincere in Giappone è ancora più forte.

“Non vedo l’ora di tornare a Suzuka, è un posto speciale per me – ha raccontato Verstappen. Lì ho debuttato in Formula 1 in una sessione di prove libere, avevo appena compiuto 17 anni, è un ricordo che non dimenticherò mai: ho ottenuto buoni risultati, salendo sul podio al secondo e terzo posto, ma non ho mai vinto, quindi mi piacerebbe fare questo ulteriore step. E’ divertente guidare su questo circuito, mi piace molto e adoro anche Suzuka in generale. Il tracciato è storico, stretto e veloce, quindi è importante utilizzare tutta la pista: devi trovare il giusto bilanciamento e avere una buona percorrenza nelle curve 3, 4, 5 e 6, perché se sbagli in una, sarai danneggiato nelle successive. La Ferrari in Giappone sarà molto forte, avendo tanta potenza sui rettilinei, ma la nostra macchina è veloce in curva, quindi speriamo di poter guadagnare del tempo in quelle zone. I fans giapponesi sono molto appassionati di questo sport ed è sempre bello sentire il loro supporto, ma il Gran Premio quest’anno sarà ancora più speciale visto che la Honda è di casa. Abbiamo ottenuto ottimi risultati con il motore giapponese quest’anno, e proveremo a fornire le migliori prestazioni anche a Suzuka, ma non sarà facile”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati