F1 | Nasce la Sauber Academy: quattro giovani piloti già iscritti

Si tratta di Pourchaire, Ptacek, Patterson ed Emerson Fittipaldi Junior

Anche la Sauber propone la sua Academy di giovani piloti
F1 | Nasce la Sauber Academy: quattro giovani piloti già iscritti

La Sauber Motorsport, che attualmente gestisce l’Alfa Romeo Racing in Formula 1 ha svelato i piani per un nuovo programma di sviluppo piloti: nasce infatti la Sauber Academy, con quattro giovani talenti come primi iscritti nel 2020. In collaborazione con la Sauber Karting Team, l’accademia rappresenta il completamento di un percorso di sviluppo, progettato per condurre i piloti dalle basi del motorsport fino all’apice e alimentare la prossima generazione che prenderà parte al campionato di Formula 1. I ragazzi al momento presenti nell’Academy sono Theo Pourchaire, campione della F4 tedesca, Dexter Patterson, Petr Ptacek ed Emerson Fittipaldi Junior.

Pourchaire correrà in Formula 3 nel 2020, mentre il ceco Ptacek continuerà nella Formula Renault Eurocup. Patterson farà il suo esordio in una monoposto nella Formula 4 italiana, mentre Fittipaldi, figlio del due volte campione del mondo di Formula 1 guiderà nel campionato kart OK-J con il Sauber Karting Team. La Sauber, si legge nella nota, è sempre in testa per scoprire nuovi talenti, vantando nomi del calibro di Michael Schumacher, Heinz-Herald Frentzen, Sebastian Vettel, Robert Kubica, Sergio Perez e naturalmente Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi.

“Investire nei giovani talenti è sempre stata una parte centrale della filosofia della Sauber – ha dichiarato il CEO e tam principal dell’Alfa Romeo Racing, Frederic Vasseur. La nostra Academy è solo l’ultimo progetto volto a scoprire le stelle del futuro e guidarle nella loro carriera, fornendo loro strumenti, educazione e risorse necessarie per avere successo nel mondo del motorsport”.

“Non vedo l’ora di lavorare con questi quattro piloti di talento – ha detto Beat Zehnder, direttore sportivo della Sauber. Sono tutti in fasi diverse della loro carriera, ma ognuno di loro ha delle capacità che dovremo sfruttare per condurli fino alla Formula 1. Nel corso degli anni ho visto molti giovani piloti fare il debutto ai vertici del motorsport, ed è pur vero che prima acquisisci certe abilità, più potrai trarne profitto a lungo termine”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati