F1 | Mercedes, Russell: “Contento di aver passato la Ferrari in pista ma voglio il podio”

"C'è tantissimo lavoro da fare per colmare il divario con la Red Bull", ha detto l'inglese

F1 | Mercedes, Russell: “Contento di aver passato la Ferrari in pista ma voglio il podio”

GP Miami – Dopo un weekend particolarmente complicato, George Russell si dice soddisfatto per il quarto posto conquistato a Miami. La Mercedes sul passo gara va decisamente meglio, specialmente sul finire e con meno carico di carburante. Il giovane inglese, partito sesto è riuscito a sbarazzarsi senza troppi problemi dell’Alpine di Gasly, per poi sopravanzare un Sainz penalizzato e con evidenti difficoltà sulle hard. La W14 non è certamente la macchina perfetta, e a Imola dovrebbero arrivare aggiornamenti interessanti, ma non si può dire che i piloti non stiano facendo la loro parte.

“Sono molto soddisfatto della mia prestazione – ha ammesso Russell nel dopo gara. Non potevo fare di più: la partenza è stata buona, così come i sorpassi fatti e sono contento di aver passato Sainz in pista, era il massimo che potessi fare. Il passo è stato abbastanza positivo quindi dormirò abbastanza bene, ma io voglio salire sul podio. Ringrazio Lewis per avermi lasciato passare essendo su diverse strategie, c’è un ottimo rapporto tra noi e vogliamo solo il meglio per la squadra. La vettura resta impegnativa da guidare, speriamo di avere qualche aggiornamento a Imola e che sia un passo nella giusta direzione. C’è comunque tanto lavoro da fare per colmare il divario con la Red Bull”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati