F1 | McLaren, Norris: “Giornata complicata, ma siamo riusciti a fare ciò che volevamo”

Sainz: "Buon venerdì per la squadra, con entrambe le macchine in top ten"

F1 | McLaren, Norris: “Giornata complicata, ma siamo riusciti a fare ciò che volevamo”

Altra ottima giornata per la McLaren, che conferma il suo periodo di crescita piazzandosi rispettivamente al sesto e ottavo posto con Norris e Sainz. L’inglese ha preso un ritardo di soli otto decimi da Bottas, e il team di Woking si conferma dopo le belle prestazioni di Francia e Austria, mostrando anche un passo gara di livello e addirittura vicino a quello della Ferrari, con la Scuderia di Maranello però oggi in grave difficoltà con i tempi sul giro con alto carico di carburante.

“Sessione difficile oggi – ha ammesso Norris. Il vento era abbastanza forte, il che ha reso la macchina imprevedibile. E’ facile commettere errori in determinate curve, ma il nuovo asfalto sembra essere migliore, anche se ci sono ancora alcuni bump e piccole cose qua e là che possono farti commettere errori. Quindi non è facile, ma penso che siamo riusciti a completare la maggior parte del piano di lavoro, compresa una buona quantità di giri sul long run. Abbiamo alcune idee su dove migliorare la vettura, anche se è stato complicato, siamo riusciti a fare ciò che volevamo”.

“E’ stata una buona giornata per la squadra – ha detto Sainz. Un altro buon venerdì che ci ha permesso di raggiungere la top ten in entrambe le sessioni, quindi sono contento, è sempre incoraggiante. Il team in fabbrica ha lavorato molto e siamo riusciti a portare un paio di aggiornamenti qui, che però dovranno ancora essere valutati dopo le sessioni di oggi, però sembra che funzionino correttamente. Dobbiamo esaminare attentamente tutti i dati raccolti se vogliamo raggiungere un alto livello domani, quindi non c’è tempo da perdere”.

F1 | McLaren, Norris: “Giornata complicata, ma siamo riusciti a fare ciò che volevamo”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati