F1 | McLaren, Gil de Ferran: “Sainz pilota intelligente e dal grande potenziale”

"Pur essendo ancora molto giovane è già esperto", ha aggiunto

F1 | McLaren, Gil de Ferran: “Sainz pilota intelligente e dal grande potenziale”

Carlos Sainz alla fine di questa stagione lascerà la Renault, dove era approdato più o meno un anno fa per sostituire Joylon Palmer per accasarsi alla McLaren al posto del connazionale Fernando Alonso. Una mossa a sorpresa se vogliamo, visto che il team di Woking sembrava deciso a virare su Ocon, salvo poi cogliere l’opportunità di prendere un pilota totalmente svincolato da qualsiasi contratto. Per Sainz l’opportunità di essere prima guida in una squadra importante, anche se in evidente difficoltà tecnica da qualche anno a questa parte. In McLaren sono sicuri che l’approdo dello spagnolo a Woking potrà dare una grossa mano alla storica scuderia inglese per rialzarsi definitivamente dopo aver toccato più volte il fondo da quando è iniziata l’era ibrida nel 2014.

“Abbiamo fatto un’analisi attenta – ha dichiarato Gil de Ferran, direttore sportivo della McLaren a F1.com – e siamo arrivati alla conclusione che Carlos è stato spesso davanti ai suoi compagni di squadra in passato. Pur essendo ancora molto giovane, il prossimo anno sarà alla sua quinta stagione in Formula 1, quindi lo considero già esperto. Quando è arrivata l’opportunità di ingaggiarlo, ci siamo subito fiondati. E’ intelligente e ha un grande potenziale”.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati