F1 | Red Bull, Verstappen: “Honda avrà un budget maggiore rispetto a Renault”

L'olandese parla delle prospettive per il 2019 e il 2020 con il nuovo fornitore

F1 | Red Bull, Verstappen: “Honda avrà un budget maggiore rispetto a Renault”

Max Verstappen è sicuro: la nuova partnership con Honda gioverà alla Red Bull. Se non subito, sicuramente a partire dal 2020. È questo il pensiero del giovane olandese, fresco di secondo posto a Singapore, dove è riuscito a riprendersi la seconda posizione su Vettel mantenendola fino alla fine senza troppe difficoltà.

Una Red Bull competitiva a Marina Bay, con l’obiettivo di esserlo però costantemente durante l’arco di un’intera stagione. Obiettivo che ha portato la scuderia austriaca alla partnership con Honda, nuovo fornitore ufficiale di motori a partire dal 2019 al posto di Renault

Honda verso la quale Verstappen si dice molto fiducioso: “Innanzitutto per il budget di cui dispongono, molto più grande di quello del nostro attuale fornitore di motori (Renault, ndr). Inoltre vanno nella giusta direzione e vogliono davvero vincere”.

Vittoria che è obiettivo anche di Renault, che dal prossimo anno avrà Daniel Ricciardo come pilota di punta e che ha deciso di non essere più fornitore ufficiale della Red Bull per non avvantaggiare un team rivale. Per Verstappen ci sarà quindi da lottare: “Naturalmente speriamo che l’anno prossimo, con un nuovo fornitore di motori, si continui nella giusta direzione. Abbiamo già le persone giuste a bordo, ma l’intero pacchetto è ancora tutto da valutare. Sarà difficile essere subito competitivi, ma spero che avremo buone possibilità l’anno successivo“.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati