F1 | Lewis Hamilton: “Spero di potermi avvicinare ai numeri di Schumacher”

"Sarò qui ancora per qualche anno, Michael è stato un pilota geniale", ha aggiunto

F1 | Lewis Hamilton: “Spero di potermi avvicinare ai numeri di Schumacher”

Dopo aver eguagliato Juan Manuel Fangio per il numero di titoli mondiali conquistati, Lewis Hamilton ha adesso un ultimo obiettivo prima di potersi considerare come il pilota più vincente della storia della Formula 1, parliamo ovviamente di Michael Schumacher. Il campione tedesco, che abbracciamo con affetto, ha 91 vittorie in carriera e 7 titoli mondiali, rispettivamente 20 e 2 in più del pilota inglese. Un traguardo ancora lontano per Hamilton, ma non così irraggiungibile. Negli anni il pilota della Mercedes ha dichiarato di non pensarci più di tanto, mentre tanti colleghi e addetti ai lavori hanno più volte affermato come Lewis possa eguagliare Schumacher in questi numeri, alcuni credono sia capace anche si superarlo, specialmente nelle vittorie. Adesso, dopo la conquista del quinto iride Hamilton si sente un po’ più vicino alla leggenda tedesca.

“Sono molto fortunato ad essere qui ora – ha detto Hamilton. Non so se avrò o meno la possibilità di vincere di più di Schumacher, chissà. Ho intenzione di fare di tutto per riuscirci, penso un passo alla volta. Le 91 vittorie di Michael sono tantissime: suppongo che me ne restino ancora 20 prima di eguagliarlo, no? C’è ancora molta strada da fare, ma sarò qui per qualche anno ancora, quindi spero di potermi quantomeno avvicinare. Ma comunque, Michael è stato davvero un genio nel modo in cui si è calato nel mondo Ferrari e in quello che fatto con quella squadra. Sarò sempre un suo fan”.

F1 | Lewis Hamilton: “Spero di potermi avvicinare ai numeri di Schumacher”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. .. non è normale

    7 novembre 2018 at 11:05

    La maggior parte dei tuoi numeri sono stati fatti con auto illegale. I tuoi numeri valgono neanche la metà di quelli di Schumacher

  2. alonsosenna4

    7 novembre 2018 at 15:19

    Anfatti….invece penso magari mori!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati