F1 | Leclerc in gran spolvero nelle qualifiche del GP dell’Eifel

Il monegasco ha "agganciato" la seconda fila nelle qualifiche del Nurburgring

Leclerc si è piazzato in quarta posizione, alle spalle di Max Verstappen
F1 | Leclerc in gran spolvero nelle qualifiche del GP dell’Eifel

Charles Leclerc è stato autore di una splendida qualifica al Nürburgring, teatro del primo Gran Premio dell’Eifel, in un fine settimana che ha visto le vetture scendere in pista solo questa mattina dopo essere state costrette ai box dal maltempo per l’intera giornata di venerdì. Il monegasco con un giro praticamente perfetto è infatti riuscito a conquistare la quarta posizione, eguagliando il miglior risultato stagionale suo e della squadra già centrato nella prima delle due gare di Silverstone, e domani partirà dunque dalla quarta posizione con la SF1000 numero 16. Meno brillante la prestazione di Sebastian Vettel che è risultato il primo degli esclusi in Q2 e scatterà quindi undicesimo, in sesta fila, ma avrà se non altro libera scelta in fatto di gomme rispetto ai piloti davanti a lui, obbligati a montare la mescola Soft.

Prima fase. Le due Ferrari hanno passato il Q1 senza troppe difficoltà anche se Sebastian ha avuto bisogno di effettuare un secondo tentativo. Charles ha superato il turno con un ottimo 1’26”857, mentre Sebastian ha poi ottenuto 1’27”107. Nel secondo segmento della sessione molti piloti, inclusi Charles e Seb, hanno fatto segnare un tempo con pneumatici Medium ma tutti hanno poi deciso di tornare in pista con mescola Soft. Il monegasco ha dunque passato il turno con un buon 1’26”240, mentre Vettel ha faticato soprattutto nel primo settore fermando i cronometri a 1’26”738, undicesimo tempo, primo degli esclusi.

Q3. Nella fase decisiva per l’assegnazione delle prime cinque file dello schieramento Charles ha avuto a disposizione due treni nuovi di gomme Soft. Al primo tentativo ha ottenuto 1’26”411 che a cinque minuti dal termine lo collocava in quinta posizione alle spalle delle Mercedes e delle Red Bull. Il monegasco è però rientrato al box e si è poi rilanciato riuscendo a preparare il proprio giro nella maniera ideale. Charles è stato dunque in grado di migliorarsi in tutti gli intermedi ed è passato sul traguardo in 1’26”035, quarto miglior tempo assoluto. Domani il primo Gran Premio dell’Eifel prenderà il via alle ore 14.10 CET.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati