F1 | GP Abu Dhabi, Ferrari conclude le qualifiche in seconda fila

Q3 ricco di confusione per la Scuderia

Leclerc scatterà terzo, Vettel quarto
F1 | GP Abu Dhabi, Ferrari conclude le qualifiche in seconda fila

I piloti della Scuderia Ferrari Mission Winnow, domani alle 17.10 locali (14.10 CET), prenderanno il via del Gran Premio di Abu Dhabi dalla seconda fila. Nell’ultima prova della stagione Charles Leclerc si schiererà dalla terza posizione sulla griglia di partenza montando gomme medie con al suo fianco il compagno Sebastian Vettel che avrà invece pneumatici di mescola morbida.

Q1. Tanto il monegasco che il tedesco sono scesi in pista con gomme morbide nella prima fase della qualifica. Charles ha effettuato due giri lanciati in fotocopia ottenendo 1’36”480 e 1’36”478 passando il turno in quinta posizione. Sebastian è invece incappato in un testacoda all’inizio del suo primo tentativo, riuscendo ad accedere alla fase successiva con la settima miglior prestazione in 1’36”963.

Q2. Nella fase centrale della qualifica le due Ferrari sono scese in pista con gomme morbide stabilendo subito due tempi buoni per il passaggio del turno: 1’35”697 per Leclerc e 1’35”786 per Vettel. Considerando che la pista stava evolvendo in maniera significativa, la squadra insieme a Charles ha però deciso di tornare sul tracciato per provare a qualificarsi con gomma media e spaiare la strategia rispetto a Sebastian. Il monegasco è riuscito a centrare l’obiettivo passando sul traguardo in 1’35”543 allineandosi così a Lewis Hamilton, Max Verstappen e Valtteri Bottas.

Q3. Dopo essere arrivati all’ultima fase, i piloti della Scuderia si sono preparati per due tentativi di attacco al tempo. Nel primo Charles ha fermato i cronometri su un 1’35”219 valido per la quarta posizione, un decimo meglio di Sebastian che ha ottenuto la quinta miglior prestazione in 1’35”339. A quel punto entrambi hanno fatto rientro al box per montare un nuovo treno di gomme morbide.

Secondo tentativo. La squadra ha atteso fino agli ultimi secondi per mandare in pista le due SF90 così da permettere ai piloti di girare su un tracciato ottimale. Nel giro di riscaldamento, tuttavia, il treno delle vetture che precedeva Sebastian ha rallentato, dal momento che ogni pilota cercava di trovare le migliori condizioni possibili per effettuare il proprio giro lanciato. Il risultato è stato che il tedesco non è riuscito a scaldare bene le gomme e ha commesso un errore alla prima curva non riuscendo a migliorarsi, mentre Charles non è nemmeno stato in grado di iniziare il giro essendo passato sul traguardo quando stava già sventolando la bandiera a scacchi. Leclerc e Vettel si sono dunque dovuti accontentare della quarta e della quinta posizione anche se, per effetto della penalizzazione che Bottas deve scontare, partiranno appaiati in seconda fila alle spalle di Hamilton e Verstappen.

F1 | GP Abu Dhabi, Ferrari conclude le qualifiche in seconda fila
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati