F1 | Brawn: “Molto soddisfatto della Sprint Qualifying”

"La rivedremo sicuramente a Monza", ha affermato l'inglese

Brawn: "Darei un otto a questo nuovo format"
F1 | Brawn: “Molto soddisfatto della Sprint Qualifying”

Intervistato dalla stampa internazionale al termine dell’ultimo Gran Premio di Gran Bretagna, decimo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1, Ross Brawn ha parlato della “Sprint Qualifying” introdotta a Silverstone, precisando la mini-gara da 100 chilometri abbia soddisfatto tutto il management di Liberty Media.

Secondo quanto dichiarato dall’Ingegnere britannico, i 17 giri della corsa di sabato hanno regalato agli appassionati uno spettacolo “genuino”, aspetto che porterà la società di gestione statunitense a confermare il format per altre due gare. Uno di questi appuntamenti sarà Monza, mentre la presenza della “Sprint Qualifying” a Interlagos dipenderà dall’effettivo svolgimento del Gran Premio di Brasile (al momento è in forte dubbio a causa del Covid19).

“Sono molto soddisfatto della Sprint Qualifying, personalmente come voto gli darei un otto”, ha affermato il braccio destro di Stefano Domenicali. “Abbiamo avuto battaglie favolose, brevi e nitide. Le squadre non hanno avuto voce in capitolo su quello che è successo in gara perché è stato solo merito dei piloti. Non c’era nessuna strategia, nessun pit-stop. Si tratta di una buona base per il futuro, sono convinto di questo”.

Su quando rivedremo questo format ha aggiunto: “La rivedremo sicuramente a Monza. Per quanto riguarda il terzo appuntamento, invece, dovremo vedere con attenzione come evolverà la situazione riguardante il Covid19. Preferiamo attendere ancora un pò prima di ufficializzare i programmi per la seconda metà dell’anno”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati