F1 | Bottas: “Non sono sorpreso dal rinnovo di Verstappen e Leclerc”

"Sono giovani e hanno già mostrato le loro capacità"

F1 | Bottas: “Non sono sorpreso dal rinnovo di Verstappen e Leclerc”

Come per molti altri piloti, anche il contratto del finlandese scadrà a fine stagione. Tuttavia è stato interessante vedere che alcuni top team hanno preferito assicurarsi subito il loro pilota con un prolungamento di contratto come Red Bull e Ferrari.

Si vocifera che anche la Mercedes stia pensando di rinnovare per altre due stagioni con Lewis Hamilton. In merito alle conferme di Max Verstappen e Charles Leclerc, Valtteri Bottas ha ammesso di non essere particolarmente sorpreso:

“Dopo quest’anno tutto sarà aperto e forse volevano assicurarsi di avere almeno un pilota. Quindi non bisogna essere troppo sorpresi”, ha dichiarato il pilota di Nastola a Ilta Sanomat.

“Entrambi sono giovani e hanno già mostrato le loro capacità, i team sanno che non rischiano tenendoli in squadra. E’ una cosa positiva che può stabilizzare le cose nel mercato piloti”. 

Il 30 enne ha ribadito di essere contento di condividere il box con Lewis Hamilton smentendo così le voci dell’anno scorso di una presunta tensione:

“Se c’è stata tensione, era davvero minima. Siamo stati in grado di lavorare insieme e non siamo mai stati così vicini. Corriamo duramente l’uno contro l’altro, ma non abbiamo mai avuto grossi problemi. È salutare non gareggiare con il tuo migliore amico e il team è abbastanza attento che la chimica funzioni tra i piloti”.

Infine il finlandese ha voluto dire la sua in merito alle voci di gossip secondo le quali avrebbe trascorso del tempo con la ciclista australiana Tiffany Cromwell:

“Questi sono affari personali, non voglio dire nulla. Alcune cose le condivido, altre preferisco tenerle per me”. 

 

F1 | Bottas: “Non sono sorpreso dal rinnovo di Verstappen e Leclerc”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati