F1 | Rivoluzione Liberty Media: Sean Bratches vicino all’addio

Il Manager americano potrebbe ufficializzare il proprio addio già nei prossimi giorni

Bratches avrebbe già concordato l'addio con Chase Carey
F1 | Rivoluzione Liberty Media: Sean Bratches vicino all’addio

Le difficoltà affrontate da Liberty Media nel corso delle ultime settimane potrebbero spingere Sean Bratches a rassegnare le proprie dimissioni da direttore delle operazioni commerciali del Circus. Secondo quanto dichiarato da Mark Kleinman, editore della City News di Sky UK, il manager statunitense avrebbe finalizzato il proprio addio a Liberty Media, con un annuncio ufficiale che potrebbe arrivare già nel corso dei prossimi giorni.

Da notare che secondo Sky News, Bratches non verrebbe sostituito da una nuova persona fisica, visto che Liberty Media dividerebbe i suoi ruoli tra l’attuale CEO della Formula 1, ovvero Chase Carey, e Ross Brawn. Entrambi ovviamente resterebbero al timone della società statunitense, la quale dovrà affrontare un periodo di forti cambiamenti in vista del 2021.

“Fonti affermano che Bratches lascerà il board già nei prossimi giorni”, ha affermato Kleinman. “Liberty potrebbe scegliere di non sostituirlo con una nuova persona fisica, ma con una divisione delle mansioni tra gli altri dirigenti dell’azienda”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: F1 | Liberty Media, ufficiali le dimissioni di Sean Bratches

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati