F1 | Binotto sulla sprint race: “Un vero peccato”

"E' bastata l'opposizione di una squadra per bloccare tutto", ha aggiunto il Team Principal

Binotto ha parlato del mancato ok del gruppo di lavoro alla Sprint Race in qualifica
F1 | Binotto sulla sprint race: “Un vero peccato”

Intervistato dal quotidiano Marca, Mattia Binotto ha commentato il mancato ok del gruppo di lavoro alla griglia inversa, sottolineando come la Formula 1 abbia perso una grossa occasione, soprattutto in un periodo di “compromessi” come quello attuale.

Secondo il Team Principal della Ferrari, l’idea avrebbe offerto agli appassionati un incognita in più nei Gran Premi che verranno sdoppiati in due appuntamenti (Austria e Regno Unito).

“Abbiamo pensato a un formato diverso”, ha dichiarato Binotto. “C’era un’idea sul tavolo. F1, Fia e nove team su dieci erano d’accordo. È bastata l’opposizione di una squadra per bloccare la proposta. Un vero peccato per i fan e per il nostro sport. Mi spiace molto, perché abbiamo tutti accettato dei compromessi in questo periodo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati