F1 | GP d’Austria 2020: c’è il sì del Ministero della Salute

Il mondiale di Formula 1 inizierà ufficialmente il prossimo 5 luglio

Entrambi gli eventi sul circuito di Spielberg si disputeranno a porte chiuse
F1 | GP d’Austria 2020: c’è il sì del Ministero della Salute

La notizia che tutti gli appassionati di Formula 1 aspettavano, è arrivata: il mondiale inizierà il prossimo 5 luglio con il Gran Premio d’Austria, cui seguirà poi un’altra gara, sempre nel circuito di Spielberg, il 12 luglio.

Il ministro della salute austriaco, Rudolf Anschober, in una nota ha confermato che entrambi gli eventi, si svolgeranno a porte chiuse:

“L’organizzatore ha presentato un concetto di implementazione basato sui requisiti speciali del GP di Formula 1 e sulle misure di protezione necessarie contro la diffusione del virus. Oltre alle severe misure igieniche, il concetto prevede anche test regolari e controlli sanitari per i team e tutti gli altri dipendenti. Per il Ministero della Salute, il concetto soddisfa i requisiti per prevenire la diffusione del virus: il fattore cruciale è lo stretto coordinamento tra l’organizzatore e le autorità sanitarie regionali e locali”.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati