F1 | Aston Martin, Vettel e Stroll alla ricerca del set-up perfetto

"L'obiettivo, per stanotte, è cercare il giusto set-up per la qualifica" ha detto il quattro volte campione del mondo, che come il compagno di squadra lamenta problemi di grip e set-up

F1 | Aston Martin, Vettel e Stroll alla ricerca del set-up perfetto

Buone performance da parte della Aston Martin di Lance Stroll sul circuito di Portimao, dove il canadese si piazza rispettivamente in undicesima e nona posizione nelle due sessioni di libere. Situazione completamente diversa per Sebastian Vettel, che ancora accusa qualche problema col set-up. La situazione migliora nelle FP2, ma il quattro volte campione del mondo riesce a segnare solo il sedicesimo e quindicesimo miglior crono.

Non è stato facile mettere insieme dei buoni giri, perché l’asfalto ha più grip rispetto alla gara dell’anno scorso, è ancora abbastanza complicato – ha rivelato Sebastian a fine giornata – anche il vento rende il tutto più complicato, ma non ci ha fermato dal collezionare giri su giri, per completare il nostro programma. Ogni tornata è importante per capire la vettura e cercare di migliorarla, per questo siamo soddisfatti. L’obiettivo, per stanotte, è cercare il giusto set-up per la qualifica ed essere sicuri di fare il giro perfetto domani“.

F1 | Analisi prove libere – Ferrari, McLaren e AlphaTauri in forma a Portimao: Verstappen martella

Sensazioni diverse, invece, da parte di Lance Stroll, ancora una volta davanti al compagno di squadra.

E’ bello tornare in Portogallo. Questa pista è davvero divertente e i cambi di elevazione rappresentano una vera sfida per chi è in macchina. Le condizioni di oggi non erano ideali, e per questo è complicato trovare il giusto bilanciamento per la vettura, ma credo che tutti abbiano detto la stessa cosa dopo le libere di oggi. Cercheremo di recuperare domani. Le prime dieci vetture sono racchiuse in sei decimi, la qualifica si prospetta imprevedibile, sarà un bello spettacolo per i fan a casa. Sono eccitato per domani“.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati