F1 | Alfa Romeo Sauber, Leclerc: “Finire in Q3 è sempre grandioso”

Ericsson: "Deluso, ero soddisfatto del mio giro"

F1 | Alfa Romeo Sauber, Leclerc: “Finire in Q3 è sempre grandioso”

Qualifiche agrodolci per l’Alfa Romeo Sauber ad Austin. Leclerc è stato bravissimo e si è qualificato ancora una volta in Q3 terminando in nona posizione, mentre Ericsson è stato eliminato nella prima sessione qualificandosi in diciannovesima posizione, ma partirà più avanti per le penalità alle due Toro Rosso.

“Sono soddisfatto per come sia andata la giornata – ha detto Leclerc. Finire in Q3 è sempre grandioso, sono convinto che abbiamo tirato fuori il massimo delle nostre potenzialità, specialmente in Q2 e Q3. Avevamo in programma solo un giro nell’ultima sessione per approfittare dell’evoluzione della pista, ma ha iniziato a piovere un po’, il che ci ha messo in difficoltà. Tuttavia è stata una bella qualifica e non vedo l’ora che arrivi la gara”.

“Il risultato delle qualifiche è stato deludente, perché ero abbastanza soddisfatto del mio giro – ha ammesso Ericsson. La macchina andava bene, quindi studieremo quanto successo e come migliorare per domani. Nel complesso siamo andati bene in questo weekend nel tempo limitato che abbiamo trascorso in pista a causa delle difficili condizioni meteo di ieri. La mancanza di giri al venerdì renderà le cose più interessanti, poiché tutti i team sono un po’ impreparati in tal senso in vista della gara. Sono ottimista per domani, vedremo un po’ cosa succederà”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati