Button: “Spero in un sabato con meno vento”

Il britannico della McLaren ha concluso il venerdì di libere in Australia all'interno della top ten

Button: “Spero in un sabato con meno vento”

L’amore e la primavera regalano generalmente euforia. Non però a Jenson Button. Da poco in coppia con l’ex coniglia Brittny Ward come cronaca rosa vuole, l’inglese della McLaren, autore di 29 giri, ha analizzato il debutto stagionale a Melbourne contraddistinto dalla pioggia, con molto realismo e scarsa voglia di sognare.

“Non sono state due sessioni semplici. Infatti anche quando il fondo si è asciugato il vento tirava a 50 km/h rendendo davvero complessa la gestione della monoposto. Di solito in condizioni del genere si fatica a stare in pista, quindi spero vivamente che sabato il meteo sia un po’ più clemente” – la riflessione al termine della giornata chiusa nell’FP1 all’8° posto e nell’FP2 al 7°.

“Per il resto ci siamo focalizzati sul motore e l’altezza da terra della MP4-31. Avremmo voluto fare di più però non è stato possibile” – ha sottolineato.

“Riguardo le qualifiche nuove non so se domani gli spettatori saranno già in grado di capire. Comunque è probabile che si vedranno alcuni errori anche se in linea di massimia siamo tutti preparati” – la conclusione del 36enne di Frome.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati