Alonso: “Ferrari, sempre emozionante il podio di Monza”

Alonso: “Ferrari, sempre emozionante il podio di Monza”

Fernando Alonso è soddisfatto del terzo posto conquistato al Gran Premio d’Italia a Monza. Lo spagnolo è scattato benissimo portandosi in testa alla gara ma ha poi subito i sorpassi da parte di Sebastian Vettel e Jenson Button.

“Ritornare su questo magnifico podio indossando la tuta della Scuderia è sempre molto emozionante. Lo avevo detto ieri: un posto sul podio era alla nostra portata” ha dichiarato il pilota della Ferrari. “Sapevamo di dover fare una bella partenza e ci siamo riusciti, anche grazie ad un ottimo lavoro di preparazione svolto insieme ai tecnici in questi due giorni. Il via è stato davvero un momento magico, come a Barcellona, ma eravamo consapevoli che quella non era la nostra posizione: prima o poi ci avrebbero sorpassati” ha aggiunto Alonso.

“Però è stato comunque molto bello vedere i nostri tifosi gioire in quei giri a velocità ridotta dietro la safety-car… Rispetto a Vettel non c’era nulla da fare, era troppo più veloce di noi e ci ha superato con facilità. Rispetto alla McLaren la situazione è migliore: con le Soft siamo riusciti a difenderci bene ma con le Medium hanno ancora un margine di vantaggio importante e credo che, con un paio di giri in più, avremmo perso il podio. Detto questo, sono felice per questo risultato: in gara siamo andati meglio che in qualifica ma questa è una costante dall’inizio della stagione. Certo sarebbe stato fantastico fare il bis del 2010 ma dobbiamo rimanere freddi e concentrati e cercare di raggiungere gli obiettivi alla nostra portata: oggi ci siamo riusciti. E’ vero che il titolo è ormai andato ma ci sono ancora grandi motivazioni: vogliamo vincere delle gare e cercare di difendere la posizione appena raggiunta nel campionato Piloti” ha concluso Alonso.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

51 commenti
  1. Bond

    11 Settembre 2011 at 18:24

    Ringrazia Schumacher che ha frenato Hamilton, bastava ancora un giro e il podio lo guadavi da sotto.

    • altair

      11 Settembre 2011 at 19:59

      solito commento imbecille, il valore di Alonso è dato dal fatto di lasciarsi dietro macchine più performanti, il “ancora un giro e ancora due giri” sono commenti inutili, i giri erano quelli e con quei giri è arrivato a podio, se mio nonno avesse avuto le ruote sarebbe stato una carriola.

    • alonsoferrari

      11 Settembre 2011 at 20:38

      le gare sono belle per questo caro bond: alonso è stato un fenomeno sfruttando l’occasione alla partenza, hamilton ha buttato un podio. le corse son belle perchè variano. se fosse tutto come dici tu ogni gara sarebbe dominata dalle rb seguite dalle mclaren. se non ti va bene cambia sport.

      • giacomo

        11 Settembre 2011 at 22:58

        veramente la sola squadra sconfitta è la ferrari e ai tifosi non piace, pazienza, cambiate sport

    • Riccardo

      12 Settembre 2011 at 12:18

      veramente il primo a dirlo è Alonso…

      “…credo che, con un paio di giri in più, avremmo perso il podio…”

    • R - tifoso ferrari

      12 Settembre 2011 at 13:00

      caro bond quello che dici e vero. ma a questo punto Vettel deve ringraziare Petrov se oggi porta il numero 1, e anche Hamilton deve ringraziare Glock che gli ha dato strada se è diventato campione nel 2008. Io penso che questa è la Formula 1, e questa volta ad Alonso e andata bene (ringraziando anche Schumacher), invece Hamilton deve essere molto contento perche poteva andare anche come l’anno scorso.

  2. giacomo

    11 Settembre 2011 at 18:26

    l’imbroglioncello ha portato vettel sull’erba ; a quella velocità se le macchine si fossero toccate ne veniva una catastrofe; comunque meglio lui che schumacher

    • MrSchumi71

      11 Settembre 2011 at 19:23

      MEGLIO ALONSO CHE SCHUMACHER?
      RICAPITOLIAMO: 7 TITOLI 7 TITOLI 7 TITOLI,HAI CAPITO!!!!!!!!

      • madmaxf1

        11 Settembre 2011 at 23:10

        schumi ne poteva avere 9 se nn fosse stato x alonso 🙂 infatti hakkinen e alonso gli unici a batterlo!! dagli lo squadrone ferrari ke aveva schumi ad alonso….e vedrai vedrai….

    • frederick

      11 Settembre 2011 at 21:58

      Ma quale catastrofe? Siete sempre tutti così drammatici. QUESTA E’ F1 VERA! E non deve per forza essere così pericolosa. Le vetture sono sicure. Usciva di pista? Rimaneva intontito un secondo, ma se non entrano sospensioni nella scocca, se i piloti staccano le mani dal volante in tempo, i danni avuti da Perez sono la conseguenza massima possibile per un normale contatto con le barriere. La F1 da questo lato è sicura. E QUESTE SONO LE VERE BATTAGLIE CHE VOGLIAMO! Ora si va a Singapore, li ti divertirai presumo 🙂

      • frederick

        11 Settembre 2011 at 21:58

        Alonso rispetto a Schumacher non vale NULLA!!!!!!!!!! Ma come si fa a dirlo? MA SEI UBRIACO O COSA?

    • Ciccio

      11 Settembre 2011 at 23:44

      Ma va là!

    • cuore ferrarista

      14 Settembre 2011 at 19:17

      caro giacomo io non credo che la ferrari, sia l’unica squadra sconfitta… è vero: è terza nel mondiale, però ti ricordo che Alonso è secondo in campionato in classifica piloti dietro più che a vettel a una macchina che quest’anno sembra che vada per conto suo sui binari… non so te che gare guardi ma i rischi fanno parte della F1 e senza i rischi non ci sarebbero i veri campioni!

  3. ivan

    11 Settembre 2011 at 18:27

    beh non è colpa di alonso se hamilton non riusciva a passare schumi come ha fatto button che lo ha passato in un giro! per me il podio è è piu che meritato! e vederlo secondo nel mondiale davanti a piloti che hanno macchine piu performanti come vettel hamilton e button dimostra tutto il suo talento!

  4. ivan

    11 Settembre 2011 at 18:28

    volevo dire come webber hamilton button

  5. anonima

    11 Settembre 2011 at 18:31

    Alonso si e’comportato malissimo e Vettel anche con il sorriso gli ha fatto capire che ha sbagliato dal tronde la classe non e’acqua.Massa pietoso ha detto che webber gli ha fatto perdere tante posizioni.Ma quali???????? Nessuno e’passato davanti a Massa..Massa meno male che sei in ferrari cosi’fate meno punti per il titolo costruttori

    • Cosimo (tifoso Toro Rosso, simpatizzante Ferrari) [[ a tutela della F1 fuori: Mike Coughlan e Briatore]]

      11 Settembre 2011 at 19:03

      ma che sta dici… è da un po’ di GP che Vettel sorride ad Alonso che cerca di accattivarselo perchè in un futuro non troppo lontano vorrebbe approdare in ferrari al posto di massa.

      …speranze un po’ vane per lui…non fa mercato per la fiat

      • anonima

        11 Settembre 2011 at 20:20

        Ma cosa stai dicendo tu,e’alonso che vuole vettel in ferrari e alonso e domenicali e tutta la ferrari che vogliono vettel e adrian in ferrari.Poi all ennesimo 2di pik se ne esce montezemolo dicendo che vincono senza adrian.ahahhahah lo vedremo come vincono,se tutto va bene si ritrovano come sempre a lottare per il terzo posto..

      • cuore ferrarista

        14 Settembre 2011 at 21:09

        ahahahahahah io vorrei vedere un mondiale con adrian che si guarda la f1 da casa e sono curioso di vedere chi vince…. si vettel è bravo ma la persona che tutte le scuderie vorrebbero è adrian e io sono contentissimo di avere alonso come pilota ferrari anzi ne sono orgoglioso!!!! e credo che alonso e vettel non potranno mai stare nella stessa scuderia. Fernando già ha vissuto l’esperienza con Hamilton, sapete tutti come è finita, per non parlare della coppia Senna – Prost, due numeri 1 non possono convivere nella stessa scuderia…

    • The.Next

      11 Settembre 2011 at 19:15

      Ma non ha perso posizione dove? ahahaha oddio ma come li guardate i gp?
      E’andato in testacoda quando era 6° ed e’rientrato 12°…

      • madmaxf1

        11 Settembre 2011 at 22:50

        lasciate perdere cosimo e mooolto confuso 🙂 nn ha visto webber mandare in testacoda massa….cosimo datti all ippica!!! e da tanto ke te lo dico! collezioni solo figure di niente!! 🙂

      • madmaxf1

        11 Settembre 2011 at 23:05

        intendevo anonima nn ha visto webber colpire massa nn cosimo …cosimo ha altri problemi lui sa tutto anke cosa vuole la dirigenza ferrari! hahaha se nn te ne sei accorto vettel aveva la bandiera italiana con su scritto 150 sul casco e nn ti dice niente????????? ah cosimo come ke nn ti ho visto sulla pagina dedicata a bruno senna?? tu ke dicevi ke nn valeva niente!! hahahaha ippica ippica vai vai hahahaha

    • Claudia

      12 Settembre 2011 at 15:44

      sei pieno di cattiveria fammi un favore non guardarla la formula1 se non ti piace

  6. george

    11 Settembre 2011 at 19:08

    VETTEL E ALONSO SUBITO IN ROSSO

  7. giuseppe

    11 Settembre 2011 at 19:12

    ma prima di parlare usate il cervello?????????????????????????????

  8. Beppe (tifoso Redbull)

    11 Settembre 2011 at 19:21

    Ad essere onesti, a questo punto del campionato i piazzamenti non servono granchè; poche storie la Ferrari a Monza doveva vincere per togliersi qualche soddisfazione in questa stagione.
    Vincere a Monza per la Ferrari è sempre stato grandioso.
    Il terzo posto è un risultato che non accontenta nessuno, Alonso in primis. L’asturiano ha dato il massimo ma non ha avuto il mezzo in grado di vincere.

    Beppe

    • Roberto

      11 Settembre 2011 at 21:03

      Da tifoso sono sempre molto severo con la squadra che tifo, quindi sono d’accordo. Il podio non è un risultato che mi accontenta, da Ferrarista non voglio vedere la mia squadra accontentarsi!

      • Beppe (tifoso RedBull)

        12 Settembre 2011 at 17:48

        Lo sono anch’io con la Redbull e i suoi piloti.

        Beppe

    • madmaxf1

      11 Settembre 2011 at 22:52

      Beppe la goccia scava la roccia e cmq alonso ora e 2ndo in campionato e nessuno sa il futuro…mai mollare mai!!

  9. Gennaro

    11 Settembre 2011 at 19:40

    Spero che da ora la Ferrari cominci a fare in pista le prove con i componenti 2012

    • Beppe (tifoso Redbull)

      11 Settembre 2011 at 20:58

      Forse se sono furbi seguiranno il tuo consiglio.

      Beppe

    • cuore ferrarista

      14 Settembre 2011 at 21:20

      boh secondo me no… la ferrari darebbe soltanto dei punti di riferimento alle altre squadre se comincia a provare i componenti 2012… cominciare i progetti e collaudarli si, ma non portarli in pista, non sui tracciati validi per il mondiale dove tutti possono constatare sia i punti forti che i punti deboli almeno!!!! Spero tanto che usino la testa…

  10. baiphon

    11 Settembre 2011 at 20:24

    Alonso alla fine ha fatto quello che Schumacher ha fatto con Hamilton, ovvero a provato a resistere a Vettel compiendo manovre che nel regolamento ci stanno, altrimenti sia lui che Schumacher sarebbero stati penalizzati. Da tifoso ferrari dico che Vettel sto anno non lo avrebbe preso nessuno e le vittorie di McLaren e Ferrari (solo una ma va beh) sono state concretizzate non di certo per la supremazia del mezzo. Quest’anno(come quelli in precedenza) ci si accontenta ma prima o poi una macchina buona la faremo.. e comunque Alonso non mi sembra che abbia portato all’esterno qualcuno alla partenza vorrei solo dire questo.

  11. sportivo

    11 Settembre 2011 at 20:58

    oggi possiamo dire che il 3° posto non e stato della ferrari ma di alonzo, solita grinta da matador e freddezza.. sicuramente si avranno piu’ soddisfazioni il prossimo anno, sempre se il regolamento e’ chiaro. ferrari forever!!!

    • Christian Ceppa

      12 Settembre 2011 at 02:08

      Perche’,…cosa ha di NON chiaro questo regolamento?? Il fatto che la RedBull vinca a man bassa e la ferrari le prenda???
      A me sembra molto chiaro:
      La r.b. vince rischiando.
      Rischiando con le temperature nelle fiancate, con il kers a singhiozzo,con le marce ridotte,con il camber fuori schema,….con Newey, con Vettel,……..
      Il tuo e’ il solito commento da ferrarista che non ci sta a perdere e che non sa apprezzare il lavoro degli altri.

  12. SEZAR

    11 Settembre 2011 at 20:59

    Aò ma che gran premio se so visti certi!? Lo spagnolo di buono ha fatto solo la partenza (assumendosi anche dei rischi andando sull’erba!) e BASTA! Non ha fatto altro! Non ha fatto niente!

    Ma che siete coi prosciutti davanti agli occhi? Marchiane ha detto che è il migliore di tutti!! Ahahahahah…. Baggianate!

  13. SEZAR

    11 Settembre 2011 at 21:01

    *marchionne

  14. Beppe (tifoso Redbull)

    11 Settembre 2011 at 21:07

    Continua lo scandalo dei giornalisti RAI.
    Questa sera in occasione del TG1 il giornalista RAI ha definito la partenza di Alonso come una manovra da leggenda della F1.
    E’ vergognoso, d’accordo e fuori ogni dubbio l’ottima partenza di Fernando ma ora i giornalisti di casa nostra stanno esagerando.
    Evidentemente fumano qualcosa di malsano e questa si definisce giornalismo sportivo.
    Facciano i pescivendoli e cambino mestiere.

    Beppe

    • madmaxf1

      11 Settembre 2011 at 22:56

      Beppe nn fare cosi alonso ha fatto una partenza strepitosa alla villeneuve (padre) si e fumato vettel e hamilton! e poi se l he tenuto dietro (hamilton) fino alla fine e aveva una makkina piu veloce………..!!

      • Beppe (tifoso RedBull)

        12 Settembre 2011 at 17:50

        D’accordo non c’è ombra di dubbio, ma le partenze memorabili erano ben altre, oggi c’è troppa elettronica nelle F1 quindi non si comprende fino a che punto siano meriti del pilota o del software.

        Beppe

  15. Samuele

    11 Settembre 2011 at 21:17

    Ma se si elogia Alonso per avere una macchina non sufficientemente veloce,
    Schumacher cosa dovrebbe dire!?

    • Samuele

      11 Settembre 2011 at 21:19

      E non solo. Tutti a complimentarsi per la partensa di Fernando..
      Alla RAI manco mezza parola sulla partenza di Schumacher! che ha un carro 4 volte piu lento della Ferrari, che a sua volte è piu lenta 1.5 volte dalla RedBull e si è fatta fregare dalla McLaren

      • frederick

        11 Settembre 2011 at 22:00

        Schumi ha fatto una delle 20 gare più belle della sua carriera oggi. E ho detto tutto!

  16. MiTo GTA

    11 Settembre 2011 at 21:59

    Il migliore oggi è stato Schumy

  17. fang

    11 Settembre 2011 at 22:03

    come al solito puntano vettel e gli lasciano il corridoio.lewis voleva parlare nell’orecchio di seb in partenza? 7 corta e senza ala mobile piega alonso al 5° giro di forza.cmq bel modo di alonso di ostacolare vettel

  18. giacomo

    11 Settembre 2011 at 22:57

    sentito alonso alla domenica sportiva:
    -ho cercato di spingere vettel sull’erba!
    ma non si vergogna ad ammettere un comportameto altamente pericoloso;
    individuo inqualificabile, questa sarebbe un campione? come dire che ho cercato di buttarlo fuori; ma questo non sarebbe anche un comportamento antisportivo sanzionabile dalla Fia
    mah! ma l’ha presa comunque nei fondelli, ben gli sta…

  19. Boedo

    12 Settembre 2011 at 11:14

    Questa (gara e classifica) è l’ennesima dimostrazione di come Alonso sia un pilota che si esalta quando parte come outsider, cioè non disponendo del mezzo migliore riesce a rendere al massimo, mentre quando la pressione e l’aspettativa sono troppo alte in genere sbaglia. Sono cose tipiche di lui in Renault, McLaren e Ferrari ha sempre dimostrato questo.

  20. Boedo

    12 Settembre 2011 at 11:19

    Per di più condivido l’analisi di molti: ottima partenza (le manovre leggendarie sono altre però…) poi passato da Vettel autore lui si di una manovra epica sull’erba all’uscita del curvone Biassono…poi sfrutta il ‘blocco’ del tenace Schumi sulle McLaren, ma una volta raggiunto da Button viene superato. Tra l’altro è evidente che lui non ha la miglior macchina, ma Fernando supera sempre in zona DRS, gli altri lo fanno anche in zone non DRS (non solo a Monza, ma anche a Spa o in altre piste.)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati