Williams: occasione sprecata in Canada

Williams: occasione sprecata in Canada

Occasione mancata per la Williams in Canada. Rubens Barrichello e Nico Hulkenberg non sono riusciti a capitalizzare la velocità della vettura e hanno chiuso in 14ma e 15ma posizione.

“Oggi eravamo lì con il nostro passo per raccogliere qualche punto, ma la gara è diventata molto caotica” ha dichiarato Barrichello, che ha perso terreno a causa di un problema all’anti-stallo. “Ho avuto un problema in griglia, quindi ho dovuto recuperare qualche posizione. Ho passato Alguersuari ma mi è venuto addosso, è stato un impatto da 2g. I danni hanno bloccato la presa d’aria del freno anteriore sinistro e quando la temperatura è aumentata ho perso il pedale e ho dovuto lasciar passare tutti fino al mio pit. Anche dopo la sosta, ci sono voluti tre giri prima che i freni funzionassero di nuovo, quindi l’incidente ha davvero distrutto la nostra gara, è frustrante per tutto il team dal momento che la vettura era sicuramente in grado di concludere la gara in buona posizione oggi”.

Hulkenberg era partito tra i primi 10 ma è stato rallentato da una battaglia con Sutil ed è stato penalizzato per eccesso di velocità in pitlane.

“Il primo problema è capitato quando ero in lotta con Sutil e ho danneggiato la mia ala anteriore, quindi ho dovuto fare una sosta non prevista al sesto giro” ha dichiarato Hulkenberg. “Poi sfortunatamente al mio secondo stop ho superato il limite di velocità quindi sono stato penalizzato. Tutti questi episodi mi sono costati molto tempo e non abbiamo ottenuto un piazzamento a punti che era chiaramente possibile oggi. In generale la vettura è molto migliorata qui e mi dispiace di non aver capitalizzato tutto il duro lavoro del team in questo weekend”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati