Valsecchi: Non sarò una comparsa

Valsecchi: Non sarò una comparsa

Davide Valsecchi è in contatto con la Hispania Racing per correre da titolare la prossima stagione, l’italiano ha effettuato un test ad Abu Dhabi con la scuderia ed il team è rimasto positivamente impressionato dal suo operato.
Non è un mistero però che HRT sia in cerca di soldi più che di talenti e forti dubbi persistono sulla reale concretezza tecnica della squadra spagnola.
Per Valsecchi la scarsa competitività del team potrebbe essere un handicap ai fini della carriera ma l’italiano sembra avere un parere differente: “Il mio sogno è quello di correre in Formula uno, come tutti i piloti del resto. Se però dovessi essere sempre in fondo allo schieramento non mi divertirei più a correre, a questo punto mi converrebbe rimanere a vincere in GP2. Tuttavia devo dire che i primi contatti con la Hispania mi hanno positivamente impressionato e credo che la squadra sarà in grado di fare un grande passo in avanti l’anno prossimo anche grazie al cambio fornito dalla Williams. Questo mi rende fiducioso, credo che HRT sarà molto più competitiva rispetto a quest’anno”.

Roberto Ferrari

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

21 commenti
  1. ridas22

    20 Dicembre 2010 at 11:45

    @Beppe
    Se fossi io in Valsecchi correrei ancora in GP2, magari vincendo il campionato. Se va alla HRT si rovina quasi sicuramente la carriera (tipo Pantano con la Jordan nel 2004)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati