Tornano i sistemi F-duct in Formula 1?

In aggiunta al W-duct i team avebbero ideato altri sistemi anche per l'ala posteriore

Tornano i sistemi F-duct in Formula 1?

Un nuovo caso di utilizzo di sistemi F-duct sarebbe già scoppiato in Formula 1. Il problema sembrava risolto alla fine del 2010: la FIA mise al bando i sistemi attivati dal pilota sostituendoli con il DRS.

Ma verso la fine dell’anno scorso la Mercedes ha iniziato a testare un sistema F-duct passivo per l’ala anteriore, totalmente legale, e ribattezzato informalmente W-duct per la forma dei condotti.

Il sistema della Mercedes è stato poi copiato dalla McLaren nell’ultima sessione di test a Barcellona.

Ora ci sono voci di nuovi sistemi F-duct, anche per l’ala posteriore, progettati da Red Bull, Mercedes, McLaren e Lotus.

A chi gli ha chiesto della misteriosa presa d’aria sullo scalino della RB8, Adrian Newey ha risposto: “Non posso dire nulla”.

“Alcuni team dubitano della legalità di questi sistemi” ha dichiarato il giornalista Michael Schmidt. “Ho sentii che qualcuno ha fatto una richiesta ufficiale alla FIA per capire cosa è permesso in quest’area”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

35 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati