Test Pirelli F1 ad Abu Dhabi: Alonso al comando al sabato mattina

Test Pirelli F1 ad Abu Dhabi: Alonso al comando al sabato mattina

Miglior tempo per Fernando Alonso nella sessione mattutina della seconda giornata di test Pirelli F1 ad Abu Dhabi. Il pilota della Ferrari ha girato in 1.40.529, 3 decimi peggio del miglior tempo fatto segnare ieri da Felipe Massa.

Alonso ha saggiato per la prima volta le nuove gomme Pirelli per il 2011 e ha chiuso la mattinata con 296 millesimi di vantaggio su Sebastian Vettel.

Il pilota della Red Bull ha completato 28 giri in mattinata, e ha causato una breve bandiera rossa quando accusato un altro cedimento ad una gomma. Per il tedesco è già il secondo in due giorni, quello di ieri sarebbe stato causato da un taglio secondo la Pirelli.

Rubens Barrichello con la Williams è terzo davanti alla Force India di Paul di Resta. Lo scozzese ha causato a sua volta una bandiera rossa quando è rimasto fermo in pista poco prima delle 12.00 a causa di un sensore che aveva segnalato temperature troppo alte. Comunque di Resta è tornato subito in pista in quanto il team ha appurato che il problema è stato causato da un sensore difettoso.

Sesto tempo per la Sauber di Kamui Kobayashi che lascerà spazio al compagno Sergio Perez per la sessione pomeridiana. Il team ha deciso di non utilizzare l’ex test driver Pirelli, Nick Heidfeld, per massimizzare il tempo in pista con i titolari.

Michael Schumacher è tornato al volante della Mercedes e ha completato 30 giri con le nuove coperture, ma pare che i problemi all’anteriore lamentati dal tedesco per tutto il 2010 saranno risolti solo con la nuova vettura che scenderà in pista a febbraio.

Robert Kubica ha completato con la Renault 47 giri ottenendo l’ottavo tempo. Il team francese completerà molti giri nel pomeriggio a fronte dei problemi meccanici di ieri che hanno limitato il chilometraggio.

Test Pirelli F1 Abu Dhabi – seconda giornata – sessione del mattino

Pos Pilota                 Team            Tempo      Giri
 1. Fernando Alonso        Ferrari         1m40.529s   47
 2. Sebastian Vettel       Red Bull        1m40.825s   28
 3. Rubens Barrichello     Williams        1m41.294s   52
 4. Paul di Resta          Force India     1m41.869s   35
 5. Oliver Turvey          McLaren         1m42.046s   29
 6. Kamui Kobayashi        Sauber          1m42.110s   43
 7. Michael Schumacher     Mercedes        1m42.161s   30
 8. Robert Kubica          Renault         1m42.178s   47
 9. Sebastien Buemi        Toro Rosso      1m42.399s   46
10. Jarno Trulli           Lotus           1m44.839s   44
11. Timo Glock             Virgin          1m45.405s   37
12. Pastor Maldonado       Hispania        1m45.516s   27

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

14 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati