Perez: “Questo podio è bellissimo ma inaspettato”

Il messicano risale 12 posizioni e sale sul secondo podio della carriera

Perez: “Questo podio è bellissimo ma inaspettato”

Sergio Perez ammette che non si aspettava di finire sul podio al GP del Canada: il messicano partiva in 15ma piazza in griglia ed è stato autore di una splendida rimonta a Montreal.

Il pilota della Sauber è al suo secondo podio della carriera dopo il secondo posto in Malesia, ha saputo sfruttare una bellissima strategia di gara sfruttando al limite le gomme Soft per 41 giri e usando le Supersoft per 29, superando nel finale anche Fernando Alonso. “Quando si parte 15° sulla griglia, non ci si aspetta di ottenere un posto sul podio”, ha detto Perez nella conferenza stampa della FIA. “Siamo partiti bene e abbiamo concluso in modo molto aggressivo. Al via sono riuscito a sorpassare alcune vetture con alcune manovre difficili e ho controllato la gara fino circa alla metà. Il degrado delle gomme non era affatto male per me, e sono riuscito a continuare a risalire giro dopo giro. Dopo una brutta giornata di ieri, quando abbiamo avuto così tanti problemi con i freni, questo risultato dà soddisfazione a tutti ed è un grande impulso per il team per continuare su questa strada”, ha chiuso il 21enne della Sauber.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

21 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati