Hamilton: “Vittoria speciale, una delle mie gare più divertenti”

Il pilota della McLaren ha sfruttato bene la strategia a due soste

L'inglese ha meritatamente vinto una gara condotta in testa nella parte centrale della gara e ha saputo rimontare su Alonso nel finale
Hamilton: “Vittoria speciale, una delle mie gare più divertenti”

Lewis Hamilton è raggiante dopo la sua vittoria al GP del Canada e non solo perché è il settimo vincitore stagionale in sette gare fin qui disputate.

Il pilota della McLaren ha sfruttato al meglio la strategia delle due soste, recuperando quasi 15” su Fernando Alonso in poco meno di 20 giri. “Penso che la squadra ha fatto un ottimo lavoro con i pit-stop e la strategia”, ha detto Hamilton dopo la premiazione. “Ero molto, molto sorpreso di come andassero le gomme e che potessi spingere nei momenti in cui avevo bisogno di spingere. Sono rimasto sorpreso nel primo stint. Sapevo che Fernando era quello da battere. Aveva un forte ritmo. Ma sapevo che non avrei potuto fare una sola sosta, per cui penso che due-stop fosse la tattica giusta”.

Con questa vittoria l’inglese ha conquistato la testa del Mondiale e di fatto ha riaperto i giochi per lui. Ha poi aggiunto: “Naturalmente eravamo consapevoli che siamo andati in gara sapendo che avremmo fatto due soste quando i ragazzi che erano dietro di me ne avrebbero fatta una sola, ho avuto la sensazione che Fernando avrebbe fatto una fermata e sapevo che avrei dovuto avere quanto più vantaggio possibile prima della sosta pur preservando le gomme, anche se Fernando aveva un ritmo ritmo alto. E’ stato uno dei migliori stint ho avuto. Comunque sapevo che avrei fatto bene, il Canada è dove ho vinto il mio primo Gran Premio. Sapevo che sarebbe stata dura, ma è stata una delle gare più divertenti che ho disputato fino ad ora e non ci potevo credere quando ho attraversato il traguardo. La sensazione dentro di me è stata come un’esplosione, questo è il motivo per cui mi piace correre”, ha concluso il nuovo leader del Mondiale.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

68 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati