Vettel: “Hamilton ha meritato di vincere, ma abbiamo imparato molto”

"Giusta la seconda sosta a pochi giri dalla fine"

Il pilota della red Bull è stato tra i protagonisti di una gara bellissima e molto intensa, anche se come Alonso ha sbagliato nella tattica di voler fare una sola sosta
Vettel: “Hamilton ha meritato di vincere, ma abbiamo imparato molto”

Sebastian Vettel è felice a metà dopo la fine del GP del Canada. Certamente sa di aver sbagliato strategia ma è anche convinto di essere vicinissimo al vertice ed è comunque terzo in classifica, a tre punti dal leader Hamilton.

Partito dalla pole, il campione del mondo a Montreal è stato protagonista di una gara ambigua: da un lato ha condotto al comando la gara fino alla prima sosta, poi ha seguito Lewis Hamilton tallonato da Fernando Alonso, si è ritrovato secondo quando l’inglese ha fatto la seconda sosta ma poi ha subito la rimonta e ha deciso anch’egli per un secondo pit-stop: precipitato in ottava posizione, ha recuprato e ha raggiunto il quarto posto passando Alonso all’ultimo giro, a tre curve dalla fine. Decisamente una domenica movimentata per il pilota della Red Bull. “E’ stata una gara molto difficile oggi, ci siamo trovati al terzo posto, piuttosto lontano dalla testa quando Lewis ha deciso di andare ai box di nuovo per la seconda sosta”, ha spiegato Vettel. “Fernando è rimasto fuori e ho preso la decisione di restare in pista anch’io, mi sentivo a mio agio con le gomme e ovviamente speravamo di ottenere la piazza d’onore, ma Lewis ci ha ripresi. Alla fine è venuto fuori che la cosa giusta da fare era fermarsi subito e montare le Supersoft per ridurre i danni”.

“Una sosta qui non è così lunga, circa 15 secondi, e alla fine è stata la decisione giusta”, ha continuato il tedesco. “Prima della sosta eravamo tre, quattro secondi dietro a Fernando, ma abbiamo finito per sei secondi davanti a lui. E’ stata quindi una scelta valida considerando quello che si può perdere in soli otto giri. E’ facile ora analizzare e sapere tutto a posteriori, ma penso che abbiamo imparato molto oggi e abbiamo visto che le gare possono essere interessanti fino all’ultimo giro. Tutto sommato è stato un buon weekend. Abbiamo avuto una corsa molto regolare e definirei la qualifica molto buona, In gara abbiamo forse perso un po’ di quel margine, ma eravamo tra i migliori o giù di lì. Abbiamo un altro vincitore anche oggi, penso che Lewis meritasse di vincere, senza dubbio, ma abbiamo imparato di più. E faremo un passo avanti ulteriore a Valencia”, ha chiuso Vettel, riferendosi alla prossima gara in calendario.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

30 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati