Mercedes: Gli ultimi test a Barcellona hanno tranquillizzato Brawn

Mercedes: Gli ultimi test a Barcellona hanno tranquillizzato Brawn

I tempi degli ultimi test al Montmelò, a due settimane dal via del mondiale, sono molto interessanti. Finalmente la Mercedes “base” vista alla presentazione è stata aggiornata, permettendo a Michael Schumacher di far segnare il giro più veloce. “Se abbiamo fatto abbastanza o no è difficile da dire”, ha dichiarato Ross Brawn al Frankfurter Allgemeine.

L’inglese ha ammesso che era nervoso quando la W02 era un secondo più lenta dei migliori: “Era difficile rimanere calmi. Continuavo a dire al team di attenersi ai piani. In quelle situazioni sei invogliato a reagire e sprecare risorse.”
Schumacher ha dichiarato a El Pais: “Tutto ciò che posso dire è che abbiamo finalmente trovato il giusto bilanciamento, e che la nuova aerodinamica funziona. Se saremo davanti in Australia non lo so.”
Il secondo miglior tempo al Circuit de Catalunya lo ha fatto segnare Fernando Alonso, davanti a Sergio Perez sulla concreta Sauber.
La Red Bull più veloce è stata quella di Vettel, quinto, mentre Mark Webber è stato solo undicesimo.
“In tutta la mia carriera”, ha dichiarato Barrichello, “non ho mai visto un prestagione così difficile da interpretare. Si può dire che Red Bull e Ferrari sembrano davanti, e che la Williams è migliorata. Ma sono sicuro che qualcuno ha ancora un asso nella manica.”
Un buon passo è stato mostrato anche da Renault e Toro Rosso, mentre la migliore McLaren è stata quella di Hamilton, 14esimo.
Heikki Kovalainen, con la Lotus, è stato più veloce di entrambi i piloti Force India, mentre in mancanza di Timo Glock è stato l’esordiente Jerome d’Ambrosio a guidare per la Virgin.

Filippo Ronchetti

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

14 commenti
  1. Agisette

    15 Marzo 2011 at 16:02

    Esatto… come dice barichello: é un casinoooooooo

    Stò fremendo per l’inizio del campionato!

  2. Marco4

    15 Marzo 2011 at 16:02

    In effetti non è facile capire quanto sono veloci le diverse vetture; molte squadre sembrano aver recuperato rispetto ad una Red Bull un pò troppo “nascosta” nelle reali potenzialità… Accidenti si prospetta un campionato molto più interessante del passato!

  3. Manuel (tifoso Vettel-RedBull)

    15 Marzo 2011 at 16:09

    Vedo che Ross Brawn si è evoluto
    dalla banana al frappè

  4. Davide

    15 Marzo 2011 at 16:25

    E infine arrivò la HRT con macchina iper-rivoluzionaria che fregò tutti quanti!!! XDDDDDDD

  5. Agisette

    15 Marzo 2011 at 16:39

    Manuel: è un buon espresso!!! 🙂

  6. Manuel (tifoso Vettel-RedBull)

    15 Marzo 2011 at 17:12

    @Agisette
    è per depistare le indagini… o forse è un caffe e banana?

  7. Mattia

    15 Marzo 2011 at 17:18

    Speriamo che Ross Brawn quest’anno possa mangiarsi qualche banana. 🙂
    Sulle prestazioni ha ragione Barrichello: non si capisce molto la situazione.
    Secondo me, la migliore rimane la Red Bull seguita dalla Ferrari. Dietro potrebbero esserci McLaren, Mercedes, Renault e Williams. La Lotus si è sicuramente avvicinata al gruppo centrale, mentre la Virgin sembra migliorata rispetto all’anno scorso (soprattutto con Glock), ma non tanto quanto la Lotus. L’HRT è un’incognita, ma credo che, ad inizio campionato, lotterà soltanto per finire le gare.

  8. Alex. (Tifoso Williams)

    15 Marzo 2011 at 17:26

    Guarda caso…! A due settimane dal semaforo verde tutti migliorano… Per carità! Meglio così, almeno si preannuncia un mondiale al decimo di secondo… Mi sbaglierò, anzi, mi sbaglio sicuramente, ma per me cambierà poco o nulla, dalla classifica finale dello scorso anno del mondiale costruttori, salvo qualche piccolo “fulmine a ciel sereno” di qualche team, che con l’effetto incognita gomme, o altro, piazza qualche tempo incredibile… Per il resto sarà il solito scenario…
    Aimè per la WILLIAMS… Aspettiamo fiduciosi il tuo grande ritorno Mitica WILLIAMS… 😉

  9. Manuel (tifoso Vettel-RedBull)

    15 Marzo 2011 at 17:28

    @Alex. (Tifoso Williams)
    bisogna anche dire che la williams secondo me non ha i piloti che merita… con un Hamilton in squadra secondo me si giocano il podio XD

  10. vincenzo

    15 Marzo 2011 at 18:44

    A Melburne la vedo più o meno così: davanti Ferrari e Redbull (quale delle 2 non lo so), immediatamente dietro la Mercedes (biogna vedere come sono messi sul passo gara), dietro se la giocano Lotus renault, Williams, Toro rosso e forse Sauber. Lotus e williams però hanno mostrato qualche problema di affidabilità mentre la toro rosso è sembrata più consistente sul passo gara. La Sauber è andata forte però non mi convince del tutto. Queste sono le scuderie che lotteranno per la top ten e che potranno con qualche colpo di fortuna eventualmente inserirsi nella lotta per il podio. Più dietro invece vedo al momento Force India e McLaren con i primi che almeno hanno una vettura più solida. Gli inglesi non solo si sono mostrati lentissimi, non sono riusciti neanche a compiere il loro programma di lavoro e bisognerà vedere addirttura se riusciranno a vedere il traguardo. La lotus verde forse se la potrebbe giocare con questi (nche se pure loro hanno problemi di affidabilità). Diciamo che durante la stagione è immaginabile un recupero più o meno grande della McLaren mentre probabilmente Sauber è Toro rosso non potranno più di tanto contare su un forte sviluppo e pian piano rimarranno indietro (la sauber l’ha sempre fatto)

  11. Alex. (Tifoso Williams)

    15 Marzo 2011 at 19:03

    @ Manuel (Tifoso Vettel-RedBull)

    Ti ringrazio ma Hamilton sarebbe un sogno, come Rosberg , Vettel, kubica
    Per il momento attendiamo fiduciosi, e gioiamo per aver messo in pista un altra vettura con tanti sacrifici. GRAZIE F. WILLIAMS

  12. Manuel (tifoso Vettel-RedBull)

    15 Marzo 2011 at 19:12

    Rosberg ce lo avevate ma è andato in mercedes (che nel finale del 2010 non è che andasse meglio della williams eh)

    Comunque auguro alla williams di tornare dove deve essere ovvero a giocarsi la vittoria

  13. Alex. (Tifoso Williams)

    15 Marzo 2011 at 20:26

    @ Manuel (Tifoso Vettel-RedBull)
    eh si… Ce lo siamo fatti scappare, almeno è andato in un team che probabilmente lo avrebbe valorizzato di più, capibile come scelta, a differenza del mercenario e scarso hulk. d’altronde con poco budget non andiamo troppo avanti.
    Grazie del tuo augurio e spero di veder lottare la mia WILLIAMS con la tua strepitosa RedBull
    Nel frattempo auguro al tuo team di fare grandi cose, e di emozionarci come lo scorso anno…

  14. Albe

    15 Marzo 2011 at 20:48

    Speriamo mangi tante banane quest’anno il volpone Ross!:D

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati