Virgin: Robert Wickens sarà impiegato nelle prove libere ad Abu Dhabi

Virgin: Robert Wickens sarà impiegato nelle prove libere ad Abu Dhabi

Il campione della Formula Renault 3.5, Robert Wickens, guiderà per la Virgin Racing, nelle libere del venerdì mattina durante il fine settimana del Gran Premio di Abu Dhabi.

Wickens è stato pilota di riserva della squadra ed è supportato dal suo sponsor Marussia.

“Sono entusiasta di avere l’opportunità di testare con il team in un contesto di weekend di gara e su una pista come Abu Dhabi,” ha detto Wickens. “Non posso ringraziare abbastanza Marussia per il loro supporto.”

“Il test di Vairano è stata una buona occasione per me, ma la possibilità di correre in una sessione di prove libere è ovviamente il prossimo grande passo nella mia carriera e spero che la mia reazione avrà un effetto positivo sulle prestazioni della squadra”.

Jerome D’Ambrosio resterà a riposo per la sessione in favore di Wickens.

Il Team boss John Booth ha detto che la possibilità data a Wickens sottolinea l’impegno della Virgin a coltivare i giovani piloti.

“Robert ha avuto una stagione fantastica in Formula Renault 3.5 ed è stato il meritevole vincitore di un campionato molto combattuto”, ha detto Booth.

“Uno dei principi fondamentali del nostro programma restano i giovani piloti e facilitare la progressione delle nostre stelle nascenti.”

“Abu Dhabi è una pista su cui Jerome ha una buona esperienza e il circuito di Yas Marina presenta una migliore opportunità per Robert. Pertanto abbiamo fornito questo premio a Robert e non ci darà un minor impatto sullo sviluppo del programma nel weekend”.

Wickens è previsto anche al volante della Renault nei test dei giovani piloti che si svolgerà sempre sul circuito di Abu Dhabi.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

6 commenti
  1. Tuki

    5 Novembre 2011 at 13:33

    finalmente un giovane vincente..certo che i test per i pilotini perdenti si sprecano in F1. Prima Vergne che fu battuto sonoramente da Vickens ora addirittura quella schiappa di Ceccon che in gp2 non arriva neanche nei primi 10..assurdo quando ci sono tanti buoni piloti che stanno invecchiando in gp2, e molti talenti verranno vergognosamente buttati per questi pischelli perdenti ancora troppo giovani..un nome tra tutti da ricordare: Giorgio Pantano

    • Selor

      5 Novembre 2011 at 13:47

      I test di Adu Dabhi sono a pagamento. Ecco perchè uno come Ceccon può parteciparvi. Il prezzo va dai 150.000 ai 200.000 euro a seconda della scuderia.

  2. Claudio

    5 Novembre 2011 at 15:49

    Onestamente non conosco Ceccon, mai visto guidare, però ha 18 anni appena compiuti e con l’esordio sulla TR diventa il più giovane esordiente di sempre su una vettura della classe regina! quindi schiappa non è sicuramente.

    • Andrea Gardenal

      5 Novembre 2011 at 21:06

      A dire il vero Rosberg guidò una Williams a meno di 18 anni “Quando ancora non aveva la patente” [cit. Mazzoni]

      • Mattia

        6 Novembre 2011 at 17:32

        Rosberg ha fatto un test con la Williams nel 2002 quando aveva 17 anni (è nato nel 1985).

  3. cecco

    5 Novembre 2011 at 18:52

    NON ao quanto possa essere produttivo girare con una virgin……..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati